..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

lunedì 23 dicembre 2013

MOSTACCIOLI AL VIN COTTO E BUON NATALE A TUTTI



 L'avvolgente e caratteristico profumo del vin cotto di fichi,tipico e prezioso prodotto pugliese,per augurarvi un sereno e gioioso Natale.La ricetta l'ho vista qui

Ingredienti:

 500 gr farina 00 per dolci
250 gr zucchero
50 ml olio di oliva
1 bustina di lievito per dolci
il succo di un'arancia
vin cotto (di fichi o uva) circa 200 ml

Sulla spianatoia fate la fontana con la farina setacciata a cui avrete mescolato il lievito,aggiungete lo zucchero,l'olio,il succo d'arancia e cominciate ad impastare con il vino cotto,fino a raggiungere la consistenza simile ad una frolla.Stendete l'impasto non troppo sottile(io l'ho fatto aiutandomi con la carta forno) e ricavate le forme che volete.Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti(non superate i 15 minuti altrimenti si induriscono troppo).Tenete sempre conto,pero' della potenza del vostro forno; a me sono bastati meno di 10 minuti ad infornata a 170°.Buon Natale!!







quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 7 dicembre 2013

MEZZE MANICHE CON CREMA DI PATATE SPECK E ASIAGO



Le mie amiche piu' care,quelle con cui interagisco da quattro anni...sanno che adoro le cremine,le salsine,le paste con i condimenti che filano,formano una sorta di
scioglievolezza e connubio con il palato...diciamo che ho imbastito questo condimento, in una giornata, in cui le idee cremose,mi frullavano nella testa!insomma,assaggiate questa pasta e poi,mi dite...

martedì 3 dicembre 2013

TORTA SOFFICE CON CLEMENTINE E CAROTE



Adora i dolci rustici,che profumano di buono e soprattutto di casa;ama la semplicita' e la bellezza indescrivibile,degli alberi da frutto,dei loro doni...e in questo,ci somigliamo tanto;ogni volta,mi riscalda il cuore,con le sue fantastiche preparazioni,con i suoi bellissimi dolci che,dalla bonta' delle sue mani, diventano armonia...una dedica troppo sdolcinata? no...ho solo fatto il giusto e meritato ritratto,della mia amica Lory; è lei,la fonte ispiratrice di questa fantastica torta,che racchiude profumi e sapori di un inverno,appena cominciato...la sua meravigliosa preparazione,potete vederla qui


lunedì 18 novembre 2013

RAVIOLI DI PATATE RIPIENI



Dopo pochi minuti dall'aver letto questa ricetta,ho deciso che l'avrei provata presto...la bravissima amica da cui ho attinto la bella idea, è Silvia; i suoi meravigliosi ravioli,potete ammirarli qui

lunedì 28 ottobre 2013

BISCOTTONI ALL'ORZORO CON GOCCE DI MARMELLATA ALL'ARANCIA



L'orzoro,è uno di quegli alimenti,che ricorda la mia infanzia...la zuppa di latte e orzoro,con il pane,con i biscotti...momenti impagabili!è rimasta una sana abitudine,che d'inverno, coccola alcune mie serate,quelle piu' fredde.In questi giorni,di freddo,neanche l'ombra,quindi ho usato il mio orzoro,nell'impasto dei biscotti...

giovedì 24 ottobre 2013

PENNETTE CON PESTO DI FAGIOLINI E PATATE


Il caldo di questi giorni ha permesso che sui banchi ortofrutticoli ci siano ancora degli splendidi fagiolini.Ho approfittato, per preparare un pesto che volevo provare da molto...

sabato 19 ottobre 2013

PIZZA MARGHERITA CON CORNICIONE RIPIENO DI RICOTTA


In molte pizzerie ormai,la pizza con il cornicione ripieno,è una bella e ghiotta alternativa,alle solite versioni;per i piu' golosi e cultori del buon mangiare,una coccola irresistibile.
E' la prima volta che la preparo e la mia fonte ispiratrice,questa volta,è stata la mia amica Marina.Potete ammirare,da lei,la meravigliosa bombetta di Toto'.Io ho preparato la pizza con il mio impasto e cambiato ripieno al cornicione...

venerdì 18 ottobre 2013

GNOCCHETTI SARDI CON SUGHETTO AUTUNNALE


Sara' banale dire che il girotondo delle stagioni,continua
inesorabile la sua corsa...ma è cosi'...ecco di nuovo l'autunno,con i suoi colori,i suoi profumi,i suoi sapori;ed ecco un altro piattino,imbastito dalla mia voglia di variare i condimenti,gusti,accostamenti...

mercoledì 2 ottobre 2013

BISCOTTI MORBIDI AL CACAO


Ancora una bella e veloce ricettina,per preparare
i miei amati biscotti...anche questa volta,la mia fonte d'ispirazione, è stata la brava blogger Monica,come per i miei recenti biscottini al limone.Ho apportato le mie modifiche,sull'uso del burro,che preferisco lavorarlo morbido e sul modo d'impasto.

giovedì 26 settembre 2013

TORTINO DI ZUCCHINE A MODO MIO



Finche' ci sono le zucchine fresche e locali,meglio approfittare,no?ci fosse stato anche il fiore...vabbe',questa è un'altra storia...

venerdì 13 settembre 2013

BISCOTTI AL LIMONE



Non c'è un giorno in cui non pensi a loro...e non l'inviti a fare colazione con me...penso ad un nuovo gusto,un profumo diverso,una differente fattura...si,sono proprio loro...i miei adorati biscotti!!questa volta,il profumo è del limone,la ricetta è di questo sito


venerdì 30 agosto 2013

sabato 27 luglio 2013

BRANZINO AL FORNO


Ricette per preparare il branzino(o spigola) al forno,ne ho lette diverse..mi ha incuriosito ed interessato,questa,vista qui

martedì 16 luglio 2013

MUFFINS E PLUMCAKE CON MARMELLATA DI CILIEGIE FATTA IN CASA



La ricetta di questi muffins e plumcake la trovate qui;
ho solo cambiato tipo di marmellata..questa di ciliegie
l'ho fatta un mese fa
con :
1 kg di ciliegie dolcissime 300 gr di zucchero e 3 cucchiai di succo di limone.Non ho postato la ricetta, pero',se dovesse servirvi il procedimento, andate qui..scusate l'indolenza...
fa caldooo :)




quest'articolo è stato pubblicato da

lunedì 8 luglio 2013

LA ZUPPA INGLESE DEL CUORE


Questo è il dolce che accompagna i miei ricordi di bambina
quando la domenica,mia madre,con tanto amore,e semplici ingredienti,trasformava il giorno di festa,in un giorno speciale..
non usava biscotti costosi o particolari,ne'panna o mascarpone..
è per questo, che lo ricordo bene!si,mi piace ricordare,la semplicita' e la genuinita',delle cose di una volta..... 

venerdì 5 luglio 2013

ROSELLINE DI PROSCIUTTO CON RICOTTA E BASILICO

....Le sorelle  dei rotolini con ricotta e basilico,di qualche giorno fa... ;))li ho rifatti,perche' a casa  sono piaciuti,ma mi sono stati richiesti con un salume diverso;  siccome, era questa la forma che volevo fare(non ci ero riuscita perche' la bresaola era spaccata al centro..)non me lo sono fatta ripetere due volte....per la ricetta è la stessa dei rotolini di bresaola;per chi non la conoscesse o la volesse rivedere puo'cliccare cliccare qui


*le roselline le ho create,tagliando la fetta di cotto a meta' e avvicinandola a mo' di ventaglietto,fermandola sotto con mezzo stuzzicadenti,che è visibile nella prima foto* 








questa ricetta partecipa alla raccolta estiva di Sandra e Milu'


martedì 2 luglio 2013

MELANZANE RIPIENE ALLA TARANTINA


Un classico piatto estivo,una golosita' irrinunciabile,per noi pugliesi;
un piatto che è buono sempre,ma in questo periodo,molto piu' appetitoso,perche' le melanzane,raggiungono il loro sapore migliore.
Una squisitezza,che si apprezza anche fredda,perche'il ripieno,compattandosi,esprime una caratteristica unica.In questo periodo,leggo di melanzane ripiene speciali,"vere",meravigliose...mi permetto di dire,che la vera melanzana ripiena,per essere definita tale,va fritta..ho giocato anch'io,con le versioni light,ma era per giocare,appunto.Il sugo,per noi,solo con pomodoro fresco(almeno in estate,godiamocelo).I ripieni,variano da regione e regione;noi,a Taranto,almeno a casa mia,usiamo rigorosamente,salumi e fiordilatte,oltre le basi dei classici ripieni,quali,formaggio pecorino,uova,pangrattato,sale,pepe e una fogliolina di basilico spezzettata.In quest'occasione,ho usato,al posto del fiordilatte,la provola dolce,ma solo,per renderla piu' light,appunto..vedete continuo a giocare,ma in questo modo,gioco in casa.Buona melanzana ripiena, a tutti.

Ingredienti per 2 persone:

3 melanzane grandi
2 etti mortadella di ottima qualita'
400 gr mozzarella fiordilatte
(in questo caso 2 etti provola dolce)
2 uova
100 gr formaggio pecorino grattugiato
60 gr pangrattato
sale
pepe
qualche fogliolina di basilico fresco
olio per friggere di ottima qualita'

per il sugo:

2 kg pomodorini qualita' fiaschetto
(ma sono ottimi anche i S.Marzano o grappolo)
olio extravergine d'oliva
cipolla
qualche foglia di basilico fresco unito a fine cottura
sale

Preparazione:

Preparate il sugo con il pomodoro fresco.
Lavate le melanzane,tagliatele a meta',nel senso della lunghezza e svuotatele delicatamente,con un coltello,dalla polpa,stando attenti a non rompere i gusci.Tagliate l'interno della melanzana,a tocchetti e in un tegame,fateli stufare, a fiamma dolce,con olio extravergine,sale e qualche pezzettino di basilico.Intanto, friggete i gusci e posateli a raffreddare su un vassoio,coperto di carta da cucina.Fate raffreddare anche la polpa stufata e trasferitela in un una coppa,amalgamandola,alla mortadella,tagliata a listarelle
i fiordilatte(io la provola)a pezzettini ed il resto degli ingredienti.Impastate,aiutandovi con le mani,il tutto e con un cucchiaio,distribuite il ripieno nei gusci delle melanzane.Prendete una teglia da forno,versate sul fondo un po' di sugo e adagiate le vostre melanzane ripiene.Ricopritele di sugo(mi raccomando abbondante,perche' ne assorbira'abbastanza in cottura) ed infornate a 200°per circa 30'.Tenete sempre conto della potenza del vostro forno e buona melanzana a tutti.








quest'articolo è stato pubblicato da:

venerdì 21 giugno 2013

POLPETTE DI CARNE E PATATE CON CUORE DI FORMAGGIO FUSO


Le temperature africane di questi giorni,lasciano poco spazio,alla smania di lambiccarsi il cervello,per sfornare nuove pietanze..ma queste polpettine,veloci da preparare e molto gustose,mi hanno davvero conquistata alla prima lettura della loro ricetta,che ho visto qui

lunedì 3 giugno 2013

BAVETTE CREMOSE ALLE OLIVE NERE


 Un piatto unico, gustoso e leggero, allo stesso tempo!!e poi
a casa mia,le paste cremose,piacciono a tutti!! la mia consigliera d'eccezione, è la mia bravissima amica Federica

sabato 25 maggio 2013

FOCACCIA CON LA RICOTTA



Le sue ricette sono tutte eccezionali ed io, quando mi cimento a riprodurne qualcuna,lo faccio sempre, a scatola chiusa..anche la ricetta di questa splendida focaccia, è sua..sto parlando della mia bravissima amica Mary.I lievitati,per chi mi conosce,attirano subito la mia attenzione e questo impasto,mi ha veramente conquistata...è soffice e goloso!!e la focaccia,l'ho gia' replicata,un'altra volta...

sabato 18 maggio 2013

venerdì 10 maggio 2013

POLPETTE DI PATATE AL FORNO CON FETA E RUCOLA



Quando una ricetta mi colpisce particolarmente,è pochissimo il tempo che passa,prima che mi accinga a riproporla..cosi' è stato,con queste deliziose polpettine,viste nella magnifica cucina,della mia magica amica Lory

lunedì 22 aprile 2013

venerdì 12 aprile 2013

PANE FARCITO ALLE VERDURE DI ALESSANDRA SPISNI


Un impasto meraviglioso,soffice,elastico e piacevole al tatto..decisamente godurioso,quando, al primo morso,la 
bonta' della pasta,si sposa con il sapore delle verdure e regala al palato, una sensazione di estrema soddisfazione..Alessandra Spisni,ti adoro!

*trascrivo la versione originale del ripieno,che ho gia' assaggiato a pasquetta e segno le modifiche che ho apportato,in questa versione,solo per il ripieno,in rosso*

Ingredienti:

500 gr farina di grano tenero
25 gr lievito di birra
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
25 gr burro
1 cucchiaio di panna
10 gr sale
una punta di cucchiaio di miele
1 tazza di acqua tiepida
(io ne ho usata 250 ml)
50 gr.formaggio grattugiato
(io ho usato 100 gr stracchino)
1 melanzana tonda
300 gr zucchine
200 gr funghi coltivati
(io ho usato solo zucchine e
100 gr prosciutto 
crudo di buona qualita')
origano e maggiorana
prezzemolo e basilico
1 spicchio d'aglio
1 cipollotto fresco

Preparazione:

Preparate l'impasto,stemperando il lievito,nell'acqua tiepida.Aggiungete la panna,il burro morbido,un pizzico di sale e la farina;man mano che aggiungete gli ingredienti,mescolate il tutto con le mani,all'interno di una ciotola.Lavate  le verdure,tagliatele e fatele saltare in padella con la cipolla ed aglio.Io l'ho fatto con le sole zucchine.Cuocetele per 20 minuti.Alla fine,aggiungete gli odori e fate raffreddare.Dopo aver fatto lievitare la pasta per un'ora,disponete il composto di verdure sulla pasta stesa e arrotolare.Io ho disposto il prosciutto crudo,le zucchine e lo stracchino a pezzetti.Lasciate lievitare poi,per altri 30 minuti/1 ora.Con un coltello,fate dei taglietti trasversali sul rotolo di pasta ed infornate per 25/30' circa.
Tenete conto del vostro forno e buon appetito!





quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 6 aprile 2013

RISOTTO CON CREMA DI CARCIOFI SPECK E STRACCHINO



Questa è la stagione buona per i carciofi!ho voluto riproporre una ricetta,testata l'anno scorso e ripetuta la scorsa Pasqua..eccola; tenendo conto che,trattandosi di un risotto,ho apportato alcune modifiche,partendo dal formaggio,che questa volta è stracchino e dall'omissione della besciamella,che qui non serve.

sabato 30 marzo 2013

PASTIERA NAPOLETANA E GIOIOSA PASQUA A TUTTI



Regna sovrana,tra gli altri dolci campani;non mi ero mai cimentata nella preparazione..ho chiesto aiuto ad una, tra le piu' brave blogger,tra l'altro,napoletana doc! si,è lei,la mia amica Damiana,la quale, prima d'impastare le sue delizie con le mani,lo fa con il cuore!Per ammirare la pastiera di Damiana,andate qui e credo che, se non ci sia qualcuno a tirarvi via dallo schermo del pc,rimarrete a lungo,a gustare,almeno con gli occhi,tutte le sue eccezionali leccornie!!Felice Pasqua a tutti!

*siccome ho eseguito alla lettera, la ricetta di Damiana(ho solo aggiunto una spolverata di zucchero a velo,alla fine..)la copio e incollo cosi' com'è,arricchita anche dai suoi suggerimenti* 

lunedì 11 marzo 2013

ZUCCHINE RIPIENE ALLA LIGURE


Cercavo degli ingredienti diversi dal solito,per farcire le mie zucchine..mi è piaciuta questa ricetta,che ho visto qui


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails