..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

giovedì 15 aprile 2010

LES BIOGHETTES

Ma cos'ho scritto?vi sarete chieste...cos'è la bioghette?è il pane,che ieri,mi è venuto fuori,dopo che ho impastato,per fare le biove di Vittorio :D
qualcosa nella "cilindratura"della pasta non ha funzionato,o meglio ho sbagliato io...:(  ed ho capito l'errore,rivedendo il video della spiegazione..il risultato è stao ottimo,la pasta è lievitata bene,la cottura ideale,il sapore anche :) cosa non è andato liscio?la forma!!invece di biove,mi sono venute fuori baguettine :))

Ingredienti:

500 farina00(o manitoba)
300 ml acqua
18 gr lievito
5 gr di malto(o miele o zucchero)
20 gr di strutto(o olio d'oliva)
8 gr sale


Preparazione:


Impastate acqua,lievito,malto(o miele ecc..)e strutto(io ho usato l'olio)e 3/4 della farina;aggiungete il sale ed i resto della farina.
Vittorio ha usato l'impastatrice,io l'ho fatto a mano per circa 15 minuti.Tagliate la pasta in due e fate riposare coperta,per 20 minuti.Riprendete la pasta e dopo aver diviso a meta'(io l'ho scordato..) uno dei pezzi, "cilindratelo"usate cioe' la macchina per fare la pasta fresca,per raffinare la pasta,ripassatela  piu' volte.Con il mattarello,schiacciate la pasta e fate un rettangolo;formate un filone,arrotolando la pasta con le mani
(la 2° dimenticanza..)
 con il mattarello schiacciate il filone cosi' ottenuto,per creare una striscia di pane lunga e stretta.Arrotolatela con le mani
per fare un rotolo.Coprite bene e lasciate lievitare coperto, 60 minuti.Ponete un contenitore  davanti alle biove,perche' lievitino in su'.Spezzate la pagnotta in due,usando una spatola di legno,non affilata o il retro del coltello.Imprimete un taglio al centro,con una lametta.Fate la stessa cosa con l'altra pagnotta;devono uscire 4 biove.Infornate a 200° per 30/35 minuti;il mio forno è ventilato,ci ha messo 20 minuti.
*durante la cottura,aprite 2/3 volte poco,il forno,per fare uscire il vapore,non troppo(consiglio di Vittorio).Se volete vedere il suo video andatequi
ecco l'errore!!!la biova è cosi' grande,perche' ho scordato di dividere la pasta,prima di cilindrarla e poi di riunirla,per fare il filone :(
  le mie biove giganti!!  :))
 sono perdonata?vi piace lo stesso??pero'...era buonissimo!!  :))
quest'articolo è pubblicato su: 

4 commenti:

  1. ma io ti perdono e ti applaudo alla stessa maniera!!!sei stata bravissima,hai creato un pane tuo...per me sei stata bravissima,e poi si vede che e' venuto buonissim,anzi sai che fai???mandemene un pezzetto al volo!!!!bacii

    RispondiElimina
  2. grazie,cara!!si,..mi piace questo nome che ho coniato =))vieni a prendere un pezzettino di quello fresco,fatto oggi...ci ho riprovato....:))
    :-* :-*

    RispondiElimina
  3. Eli, se non si sbagliasse, non si imparerebbe.
    Giusto?

    RispondiElimina
  4. urka! sono davvero eccezionali!! e poi il pane fatto dalle tue manine è sempre una bella soddisfazione! bravissima!

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails