..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

mercoledì 24 novembre 2010

ORZO CON GAMBERETTI E CARCIOFI

 
Ieri,c'era il mercato settimanale qui e,girando tra i banchi di ortofrutta, ho comprato proprio dei bei carciofi....:)
 
Ingredienti per 2 persone:
 
100 gr orzo
10 carciofi piccoli
400 gr gamberetti sgusciati
( i miei erano in salamoia)
olio extravergine d'oliva
aglio 
cipolla
prezzemolo
sale
1/2 bustina di zafferano 
1/2 bicchiere di vino bianco
dado da brodofatto in casa

Preparazione:

Pulite i carciofi,eliminando le foglie piu' dure esterne.Tagliateli a fettine e teneteli un po' a bagno,con acqua acidulata da fettine 
di limone.Fateli soffriggere nell'olio,aglio e prezzemolo;salateli e fateli cuocere qualche minuto.Eliminate l'aglio ed aggiungete i gamberetti.Continuate la cottura.In un altro tegame,con 600/700 ml di acqua sciogliete il dado,unite lo zafferano.Fate tostare l'orzo in un'altra padella con la cipolla,bagnate con il vino e fate evaporare.Cuocete,aggiungendo,quando occorre
il brodo di dado.A meta' cottura,unite l'orzo, al condimento 
di gamberi e carciofi.Finite di cuocere.Servite caldo e buon 
appetito!
quest'articolo è stato publicato da:

25 commenti:

  1. Ciao Elisabetta, mi ha fatto piacere il tuo passaggio da me, ora un piattino così buono me lo papperei in un baleno :)

    RispondiElimina
  2. ma che meraviglia Elisabetta è un ottimo sostituto del risotto e direi forse anche più graditoooo! baci Ely

    RispondiElimina
  3. un piatto saporitissimo e profumato!!baci imma

    RispondiElimina
  4. ma che bontà, mi stuzzica molto, tutti ingredienti che mi piacciono... bravissima!!! a presto!!!
    P.S
    ho problemi ad entrare nel tuo blog, ci mette troppo tempo a caricate e a volte non mi fa proprio entrare... oggi è andata benino... ciao!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Elisabetta! Sai stavo proprio cercando una ricetta sfiziosa con i carciofi...grazie!
    baci

    RispondiElimina
  6. UN piattino saporito elisabè che a quest'ora mi papperei volentieri!!Si io da sola in cucina,con il silenzio che al momento regna in casa gli dedicherei il dovuto rispetto!!Tesò è a fin rò munn...Poi carciofi e gamberetti è un connubio peccaminoso!!
    Si semp a cchiù bell guagliò.ti stringo forte forte!!

    RispondiElimina
  7. Gamberetti e carciofi, benissimo!
    Ma l'orzo proprio non mi piace.

    Sorpresa :passa sul mio blog dei premi.

    RispondiElimina
  8. Originale, profumatissimo e gustoso: ottimo piatti cara!!!!! Baci. . .

    RispondiElimina
  9. Ciao,
    siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
    Siamo appena partiti, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
    Se ti va puoi seguirci.
    A presto!
    Trattoria Trinacria
    http://trattoriatrinacria.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. Ciao Elisabetta, sono giorni che provo a lasciarti commenti, ma non me li posta mai, al momento dell'invio dà errore, me lo fa sul tuo blog ed un altro, a te risultano problemi simili?Spero questa volta vada bene, intanto complimenti per tutte le ricette postate ultimamente , le ho sempre seguite con ammirazione, sei bravissima e con la pasta madre sei diventata una maestra! Un bacio

    RispondiElimina
  11. I primi carciofi della stagione,freschissimi e ottimi accompagnati a questo buonissimo orzo!!!!
    Mi piace un sacco Sore,come tutte le tue ricettine!!!
    Un mega bacione:-*

    RispondiElimina
  12. i carciofi con me hanno uno strano rapporto,mi piace il sapore che lasciano nel sugo ma non amo mangiarli,li trovo amarostici,però fritti li mangio!Bello il tuo piatto!
    Baci
    lu

    RispondiElimina
  13. Che combinazione di sapori succulenta e di più!

    Un bacione tesoro buon fine settimana ^_*

    RispondiElimina
  14. Elisabetta .
    Questi pranzi mi fanno impazzire sono tutti buoni , anzi buonisssssiiii.
    Mia figlia viene spesso da te ( perchè gli ho parlato io delle ricette lei ama stare in cucina e li fa questi pranzetti , solo che non ti lascia mai un saluto, quando glie lo faccio notare mi risponde: mamma pensaci tu ! e pertanto ringrazio per le ricette da parte sua e mia..
    UN BACIONE E BUON POMERIGGIO LINA

    RispondiElimina
  15. Che bel piatto!!!!! Interessante!!!!
    Anch'io ho problemi a lasciare commenti, se non mi vedi ogni tanto....sai il perchè!!!!!!!
    Un bacione!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Carissima, un piattino delizioso. I carciofi, erano carciofini' perchè 10 sono tanti!!!!
    Ti auguro un buon fine settimana

    RispondiElimina
  17. buon pomeriggio...o serata!Buon fine settimana!

    lu

    RispondiElimina
  18. Mamma mia quante cose speciali in questo blog!
    CHe ricetta originale che mi fa venirte l'acquolina in bocca!
    Un saluto

    RispondiElimina
  19. Buona settimana, non sono abituata a non leggerti, spero solo tu stia bene, ti lascio un abbraccio affettuoso :-)

    RispondiElimina
  20. grazie a tutte ragazze!!buona settimana e bacioni:-* :-* :-*

    RispondiElimina
  21. Ciao cara sei sempre più brava...volevo dirti che finalmente ho una banner anch'io...ho preso il tuo...bacioni!

    RispondiElimina
  22. humm il y a vraiment de tout dans ce plat!!
    Moi qui adore les crevettes..
    Bise & Bonne journée
    J'organise un concours les flans, voici l'adresse: http://unecuillerepourlesdelices.blogspot.com/2010/11/concours-kkvkvk-37-flan-patissier.html

    RispondiElimina
  23. Elisabetta cara....passo per un saluto e un abbraccio!!Tutto bene??..spero di si!!

    RispondiElimina
  24. un piatto unico decisamente squisito!bravissima Elisabetta! baci!

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails