..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

giovedì 28 ottobre 2010

DADO DA BRODO FATTO IN CASA

Non vedevo l'ora di prepararlo questo brodo..tempo fa,lessi la ricetta sul blog della mia amica Cri
e quasi non credevo ai miei occhi!!!che meraviglia,mi dissi...un dado genuino davvero...ed eccolo qua....:D


Ingredienti:

300 gr carote
200 gr sedano
1 mazzettino di prezzemolo
2 grosse cipolle
2 spicchi d'aglio
250 gr sale grosso
1 rametto di rosmarino e foglie di salvia
(che in questa stagione,non ho trovato..)

Preparazione:

Sbucciate le carote,pesatele,pesate il sedano e dopo averlo lavato,insieme al prezzemolo,tagliatelo a tocchetti insieme alle carote,le cipolle,l'aglio.In un tegame largo,mettete il sale sul fondo,coprite con le verdure ben scolate ed un coperchio di vetro.Mettete su fiamma molto bassa e fate cuocere.Le verdure rilasceranno la loro acqua,che non gettrerete via,ma unirete quando andrete a frullare il tutto.Quando le verdure saranno cotte,frullatele ed invasate il composto ancora caldo
in un barattolo di vetro ,dalla chiusura ermetica.
Ha ragioneCri   :) ha l'aspetto della marmellata,ma raffreeddatosi,il composto,non si muove dal boccaccio,anche se rimane bello morbido.E' fantastico!!!!grazie Cri   :-*


Nota:si conserva molto bene in frigo,per qualche mese;se si ottiene qualche boccaccio in piu'(per esempio facendo doppia dose degli ingredienti),anche nel congelatore.Una volta scongelato e riposto in frigo,dopo poco, riacquista la morbidezza,simile ad una marmellata.

                                   questo è quello che ho usato ieri, per la prima volta per il risotto....
quest'articolo è stato pubblicato da:

7 commenti:

  1. sai che anche io ho salvato la rcietta della carissima CRI... devo farlo al più presto!!!! proprio ieri le dicevo che non trovo mai tempo per farlo... T'è venuto benissimo.. smack e buona giornata .-D

    RispondiElimina
  2. Ciao Eli...ma è fantastico!!! devi sapere che io raramente uso il dado industriale, per via del gluttammato di sodio, che si dice non faccia tanto bene...ma il dado fatto in casa è una chicca che mi mancava!!! utilissimoo davvero, non vedo l'ora di provarlo!!! :)

    RispondiElimina
  3. Ma dai..volevo postare anche io questa ricetta...non porprio questa ma molto simile.
    Lo fa la mamma del mio ragazzo e me ne faccio dare sempre 4 o 5 vasetti...il suo peò è molto più solido.
    proverò anche questo!
    :D
    bacio^_^

    RispondiElimina
  4. Buono, sano, genuino e molto utile!!!
    Brava, posti sempre ricette interessantissime!!!
    Un bacio!!!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che bella ricetta Elisabetta ^__^
    gustoso e genuino, domani compro le carote ,qui il giovedì sono chiusi!!!! bravissima
    grazie smacckete
    Anna

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. si conserva molto bene in frigo,per qualche mese;se si ottiene qualche boccaccio in piu'(per esempio facendo doppia dose degli ingredienti),anche nel congelatore.Una volta scongelato e riposto in frigo,dopo poco, riacquista la morbidezza,simile ad una marmellata.

      Elimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails