..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

sabato 3 aprile 2010

LA COLOMBA VELOCE

In questi ultimi giorni,nei blog,c'è stato un grande fermento di prepartivi per la Pasqua,dolci tradizionali,ma soprattutto,tante colombe :D Io,non mi ero mai cimentata,nella preparazione di una colomba;ho voluto provare,perche' ho letto questa  ricetta facile facile, della mia amicaFederica  ,che colgo l'occasione per ringraziare.Lo stampo,purtroppo non l'ho trovato,ma tempo fa la mia bravissima amica Lory, nel suo forum,ha illustrato come 
rimediare,quando non abbiamo a disposizione  un vero stampo per colombe;utilizzando cioe', un contenitore di stagnola e sagomandolo,con tazze mug e da latte.Beh...non mi è venuto benissimo,ma mi accontento....:D 

Ingredienti:

150 gr farina 00
150 gr zucchero
150 gr amido di frumento
200gr burro
buccia di un'arancia
4 uova intere
50 cl succo di limone
1 bustina di lievito per dolci

per la glassa:100 gr farina di mandorle(io non l'ho trovata ed ho macinato molto bene le mandorle pelate)
100 gr zucchero a velo
1 uovo
mandorle con la pelle,per la guarnizione
zucchero a granella


Preparazione:

Accendete il forno a 180°
Sbattete il burro morbido con lo zucchero,aggiungete 
la buccia dell'arancia grattugiata,la farina,sempre sbattendo;poi aggiungete l'amido e continuate a 
sbattere.A parte, unite il succo di limone alle 4 uova e sbattete.
Unite il composto di uova e limone all'altro impasto solido e continuate a sbattere bene;unite per ultimo il lievito.
Versate nello stampo(io ho sagomato della carta da forno ed
ho foderato il mio stampo di stagnola)ed infornate per 40/45 minuti.10 minuti dalla fine della cottura,sfornate e spalmate la glassa che avrete preparato in precedenza,sbattendo l'uovo ed alternando lo zucchero a velo,alla farina di mandorle.Guarnite con le mandorle e la granella di zucchero(che io non ho trovato.. :(    ).Reinfornate per altri 10 minuti,per far rassodare la glassa. Perdonate,se per l'euforia,non ho fotografato le sequenze della preparazione,ero troppo concentrata..e l'ho dimenticato :))scusate anche se non è venuta perfettissima,per me è gia' tanto,per essere la primissima volta.BUONA PASQUA A TUTTI!!!!!
 quest'articolo è pubblicato su:

18 commenti:

  1. che carina questa colombella Eli!!!!;)
    Complimenti e sicuramente 1000 volte meglio di quelle industriali dei supermercati!!!;;)
    Un :-* Cara e ti auguro una Felicissima Pasqua a te e tutti tuoi cari!!!:)

    RispondiElimina
  2. Brava, ne mangio una fettina proprio perchè l'hai fatta tu.
    Augurissimi, tesoro!

    RispondiElimina
  3. grazie,ragazze!!!buona Pasqua!!!!:-* :-*

    RispondiElimina
  4. Carissima Elisabetta che piacere! grazie della fiducia per averla provata! inserisco il tuo link nel mio! spero ti faccia piacere!!! Ancora grazie e Buona Pasqua!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. E' la migliore che abbia visto e lo sai perchè? Perchè si capisce subito che dentro c'è tutto il tuo impegno il tuo amore per la cucina e per chi la mangerà con te! Davvero molti complimenti e tanti tanti auguri di serena Pasqua

    RispondiElimina
  6. @Federica:grazie a te,carissima!se non avessi visto la tu colomba"veloce"probabilmente,sarebbe passato molto tempo,prima che io mi cimentassi,nel prepararla...certo che mi fa piacere per il link!!bacioni :-*

    @Barbara:grazie,cara!!un complimento piu' bello non potevi farmi,perche' davvero,come voi,amo moltissimo la cucina e mi piace tanto imparare e sperimentare,come oggi..bacioni:-*

    RispondiElimina
  7. Ciao Elisabetta,grazie dell'adesione spero che hai passato una buona Pasqua.Ti auguro una buona giornata,saluti a presto

    RispondiElimina
  8. buon pomeriggio Eli...spero mi scuserai per l'assenza dal tuo blog.....questa occasione è giunta inaspettata e vorrei coglierla al volo...cercherò di passara a salutare tutti...un bacio Lu

    RispondiElimina
  9. squisito da leccarsi il piatto...
    si può??
    bella l'idea della forma fai da te... grazie..
    che carino il tuo blog...
    ti lascio il mio nuovo indirizzo
    http://unpodibricioleincucina.blogspot.com/
    se ti và passa a trovarmi.. ^_^
    mercy

    RispondiElimina
  10. già era la tua prima volta fare la colomba, poi ti sei pure cimentata con lo stampo, direi che se ti si può dare un voto non può essere altro che 10
    ^_______^ baci, spero tu abbia passato una buona Pasqua!

    RispondiElimina
  11. Ti dirò..è venuta proprio carina, a volte si cercano le complicazioni (vedi me ;-) ) però quando il tempo è tiranno queste ricette sono meravigliose...un bacio!

    RispondiElimina
  12. Scusami, non ho visto la moderazione...:-(

    RispondiElimina
  13. A volte mi complico la vita (vedi lievito madre ecc) il prossimo anno farò una colomba così, bella, buona e veloce.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. carissima Eli è bellissima la tua colomba ed è meglio sicuramente di quelle industriali....io ho trascorso la Pasqua in fam...certo non c'è la gioia degli altri anni e mai piu' ci sara'...ma si va avanti...un abbraccio Tittina

    RispondiElimina
  15. ciao Eli
    buongiorno,come va?
    Hai preparato del caffè ?
    Io lo prendo a qualsiasi ora del giorno e della notte,quando ce....beci Lu

    RispondiElimina
  16. Astro:grazie cara!!bacioni:-*si,la Pasqua,in compagnia dei propri cari,è sempre bella!!

    Libera:pero'a parte il duro lavoro,vuoi mettere la soddisfazione,di mangiare la tua colomba?tutt'una altra cosa!!baci:-*

    Lucia:-* sei amante del caffe' come me,allora!!!benissimo!!bacioni:-*

    RispondiElimina
  17. grazie Titina cara!!anch'io la Pasqua in famiglia..lo so..quando mancano i propri cari è cosi'..per tutti..bacioni:-*

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails