..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

martedì 5 gennaio 2010

"CARTELLATE E SANACCHIUDD DI NATALE PUGLIESI"



E' vero...Natale è gia' passato...ma non ho avuto di tempo di fare questi dolci tradizionali,nei giorni di festa e cosi',faccio appena in tempo per l'ultima,l'Epifania,che con il vento di Gennaio...tutte le feste si portera' via.Li  ho appena finiti di preparare..la cucina profuma  di vino cotto.Con questa ricetta
partecipo alla sfida"Natale:i dolci dellla tradizione"indetta dal forum:"Lericettedirosasenzaspine.forumfree.it,della mia amica Marina.La sfida riguarda piatti tipici delle nostre regioni,preparate nel periodo natalizio,in questo caso ognuno di noi,ha preparato un dolce tipico.


Ingredienti:

500 gr farina

125 ml olio extra vergine d'oliva
vino bianco quanto ne chiede l'impasto
1 cubetto di lievito di birra
1 pizzico di sale
bucce di arance e mandarini
olio per friggere
codette di zucchero colorate
miele o vino cotto di fichi
mezzo bicchiere d'acqua 

Preparazione:

Versare  la farina  sulla spianatoia

al centro sbriciolare il lievito ed aggiungere
un po' di vino,per sciogliere il lievito.Aggiungere
ora l'olio d'oliva, fatto sfumare con le bucce di arancia
e mandarini,ovviamente colato.Unire il pizzico di sale
e l'altro vino ed impastare,finche' non risultera' una pasta liscia
ed omogenea.Prelevare un pezzo dell'impasto e dopo averlo
steso con il mattarello,tirare delle strisce di pasta,con la 
rotellina tagliapasta,che girerete intorno a loro stesse 
pizzicandole,ogni tanto con le dita,formando delle girandole.
Ecco..queste sono le cartellate,poi  altre strisce, potrete tagliarle 
piu' piccine, trasversalmente e pizzicandole al centro,otterrete delle farfalline.
Con altra pasta formate dei cilindretti,gli stessi che fate,quando preparate gli gnocchi;
tagliate i cilindretti a tocchetti ed incavateli con le mani,sul retro della grattugia...ecco avete fatto i "sanacchiudd"o altrimenti detti "purcdduzz".Fate scaldare l'olio ed iniziate a  friggere ed
adagiateli man mano, in una ciotola rivestita di carta assorbente.Quando li avrete fritti tutti,in un altro tegame pulito versate il vino cotto di fichi o il miele e mezzo bicchiere d'acqua;fate scaldare a fiamma non troppo alta.Appena vedrete l'inizio del bollore,versate per prime le cartellate,rigiratele nel vino o miele,poi ponetele sul piatto di portata e distribuite sopra le codette di zucchero.Ora è la volta delle farfalline,fate la stessa cosa,poi avvicinatele alle cartellate,altra spolverata di codette.Per ultimo i sanacchiudd,che andranno avvicinati alle farfalline,colmando cosi' il vostro bel piatto da dolce.






1 commento:

  1. provo a commentare io..visto che si è verificato questo problema :(

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails