..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

mercoledì 29 settembre 2010

BASTONCELLI SPEZIATI CON LIEVITO NATURALE

Ho voluto provare a realizzare questi bastoncelli,con l'impasto dei crackers,che ho fatto tempo fa,con il lievito naturale..la 
ricetta,la trovatequi
nell'impasto,questa volta,ho aggiunto un cucchiaino di sugo di pomodoro fresco gia' cotto.Prima d'infornarli(ho scordato di fotografare questo passaggio..)li ho spennellati con un mix di acqua ed olio extravergine d'oliva e li ho spolverizzati con l'origano.Sono deliziosi e....sono gia' finiti!!!! :))
dopo il rinfresco e 3 ore di lievitazione...
 si puo' notare  come il sugo abbia appena colorato l'impasto....
                sembra che li abbia fatti a misura di barattolo...
quest'articolo è stato pubblicato da:

10 commenti:

  1. Sono i nostri grissini, ma i tuoi sono caserecci.
    Per quanto tempo si mantengono?
    Te lo chiedo perchè te ne comprerei un po'.
    Baci

    RispondiElimina
  2. buon giorno carissima!!!la mia pasta madre ques'estatel'ho seccata ed ancora non la rinnovo per mancanza di tempo(ho i muratori a casa)ma la prima cosa che faro' saranno questi grissini cosi sfiziosi che hai preparato tu...un bacio Tittina :D

    RispondiElimina
  3. E certo che son finiti subito,sai che sfizio..uno tira l'altro e quando ti fermi!!Ma io ci devo provare,la mia pasta madre richiede un pò d'attenzione..che dici ne approfitto??e poi mi piace l'idea del sughetto nell'impasto!!Tesò mi son persa questo primo??Mannaggia..fantastico come tutti gli altri!!!Zuccarè tanti vasilli belli comm e sai dà tu!!

    RispondiElimina
  4. @Stella:cara,i grissini torinesi sono unici,buonissimi,inimitabili!!!io mi sono divertita a preparare questi bastoncelli :))è la prima volta che li faccio,comunque posso dirti,che da ieri sera si sono mantenuti bene!!credo che sia come per i crackers,che li ho gia' fatti e si sono mantenuti bene,per alcuni giorni!1un bacione :-*

    @Tittina:quindi,dopo alcuni mesi,cara,è possibile,far "resuscitare "la pasta madre?eccellente!!anche se spero,di non abbandonarla mai a se stessa..;))grazie cara,un bacione!!

    p.s
    ieri,è stata sicuramente telepatia!!:-* :-*

    RispondiElimina
  5. Ma sono i nostri grissini!!!!!! Brava!!!!
    Belli, mi hai rubato l'idea!!!!!!!
    Un bacione enorme!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Elisabetta, che piacere conoscerti! Qua mi sa che ho trovto pane per i miei denti, è il caso di dirlo visto che ho perso la testa per il lievito naturale! Certa che la tua pasta è veramente una gran signora, complimenti! I grissini ancora non ho provato a farli ma penso che prima o poi tocca anche a me. Li hai fatti tutti belli precisini ed è vero, sembrano fatti a misura di barattolo! Adesso però vado a curiosare tra le altre tue ricette ;-) e ti dico che, se ti va, dato che è mercoledì, puoi partecipare all'iniziativa del blog Zucchero & Cannella che raccoglie ricette con pasta madre.

    RispondiElimina
  7. Sei proprio brava complimenti Elisabetta.
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Sono venuti semplicemente PERFETTI Sore,brava troppo brava come sempre sei!!!!;)
    Tanti :-* a presto e sogni d'oro a domani Cara...:-*

    RispondiElimina
  9. grazie a tutte,ragazze!!tanti baci:-* :-*


    @Tania:benvenuta cara,il piacere di conoscerti,è il mio :)ti ringrazio per l'invito,ma sono arrivata tardi..sara' per la prossima volta..:)

    @Pat:ma grazie a te,carissima!un bacio:-*
    @Daiana:sore'....:) sempre troppo buona...eh??un megabacio ed una dolce notte a tutte voi :-* :-* :-*

    RispondiElimina
  10. allora parto prendo su un pò di salumi e ci gustiamo questi spettacolari grissini!!!baci1

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails