..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

domenica 4 luglio 2010

PIZZA ALLA NAPOLETANA

Sono diversi giorni,che sto ricercando una benedetta "pietra refrattaria",che mi permetta di cuocere la pizza napoletana fatta in casa,seguendo il video del miticoVittorio.
Pare che i rivenditori di materiale edile,non ne abbiano e ti rimbalzano ai negozi di rivendita elettrodomestici, di ottima marca..faremo quest'altro tentativo..potrei richiederla,tramite internet,ma non so se ne valga la pena..tra il costo e la spedizione..:( comunque,ieri sera,ho provato una ricetta per pizza,che ho letto qui
il risulato è stato discreto..forse troppo lievito..ero abituata ad usarne la meta',specialmente in estate(suggerimento di un panettiere..)

Ingredienti:
800 gr farina per pizza 0
200 gr farina manitoba
350 ml acqua a temperatura ambiente
200 ml latte
50 gr lievito(troppo....)
50 ml olio extravergine d'oliva
1 cucchiao raso di sale fino
1 cucchiaio raso di zucchero
Preparazione:


In una piccola ciotola,sbriciolate il lievito e amalgamatelo con un po' di farina ed acqua;formate un'impasto fluido,ma compatto.fatelo riposare coperto,per 1/2 ora.Mettete le due farine setacciate sulla spianatoia,fate la fontana ed unite
l'impasto preparato con il lievito e,pian piano,tutti gli altri ingredienti.Impastate bene,per almeno 15/20 minuti e versate
l'impasto su una tellia oliata;ponetela a lievitare per 2 ore nel forno spento,con le luci accese.Trascorso questo tempo,avrei dovuto prendere l'impasto e fare le palline per le pizze..siccome non ho la refrattaria,della maggior parte dell'impasto,ho fatto focacce(con pelato e mozzarella,bianca con rosmarino,con pomodorino).Ma la curiosita' ce l'avevo,cosi' ho pesato 4 palline da 120 gr,le ho modellate e le ho fatte lievitare ancora 40 minuti.
A questo punto,è tornato mio figlio Alex da lavoro(il suo amore 
per pizze e focacce è risaputo..)insomma ha voluto stendere lui,le 4 pizzette....ed ora,senza refrattaria,come si fa,gli dico....abbiamo fatto riscadare con il grill,una tellia per forno e poi abbiamo fatto scivolare su,la 1° pizza....beh...se vogliamo chiamarla pizza...per me era solo una focaccetta schiacciata......VOGLIO LA REFRATTARIAAAAAA.................;)) :)) :D

quest'articolo è stato pubblicato da:

2 commenti:

  1. bravissima...chissà che profumo!!

    Ps ho fatto gli spaghetti con i wurstel infilati...mia figlia si è divertita moltissimo a infilarli e poi si è mangiata un mega piattone!!!
    Grazie dell'idea!! baci!

    RispondiElimina
  2. ciao,Fede!!si..il profumo c'era..pero'..un po' troppo pesante..forse troppo lievito!! e brava Linda!!!!sono contenta che le sia piaciuta questa pasta!!grazie a te,cara e felice domenica pomeriggio!! :-*

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails