..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

martedì 9 novembre 2010

BUONDI' E BRIOCHES CON LIEVITO NATURALE


La conoscete la tiretera..il sabato rinfresco il lievito e poi...
ta-da....si...è un periodo che ho la fissa per le brioches :))questa ricetta l'ho vista qui;

ho apportato alcune modifiche o aggiunte sia agli ingredienti che alla preparazione.

Ingredienti:

200 gr farina 00
200 gr farina manitoba
70 gr burro morbido
2 uova
130 gr zucchero
buccia di limone grattugiata
1 stecca di vaniglia (o l'aroma)
25 gr lievito di birra
(io ho usato 250 gr lievito naturale)
ho aggiunto 300 ml latte tiepido

Per la glassa:

2 albumi 
100 gr zucchero
(io ho usato quello a velo)
100 gr farina di mandorle
zucchero a granella


Preparazione:

In una ciotola stemperate il lievito naturale,che avete rinfrescato e fatto lievitare per 3 ore, con il latte,il burro morbido;aggiungete le uova,la buccia di limone e poi pian piano,aggiungete le farine e la vanillina.Amalgamate bene il composto e poi trasferitelo sul piano di lavoro.Lavorate l'impasto per 10/15 minuti e dopo aver inciso con un taglio a croce la pasta,fatelo riposare altre 3 ore,nel forno spento, con le luci accese.Trascorso questo tempo,prendete l'impasto e formate i buondi',pesando dei pezzi di pasta di circa 80 gr ,sagomandoli in maniera rettangolare;io ho fatto anche brioches tonde farcite con pezzettini di  cioccolato al latte,trecce e qualche piccola brioche con l'uvetta.Fatele riposare,coperte,su tellie foderate di carta forno,per 10 ore.Infornatele a 180° per circa 10/12 minuti.Intanto preparate la glassa con gli albumi,la farina di mandorle(che io non ho trovato...),lo zucchero.Spennellate i buondi' appena sfornati con questa glassa,ricoprite con granella di zucchero e rinfornate per pochissimi minuti.
quest'articolo è stato pubblicato da:

16 commenti:

  1. Arrivo subito in tempo per la colazione, mettimi da parte quelli più zuccherosi ^_*
    bravissima come sempre
    buona giornata Anna

    RispondiElimina
  2. Buondì a te amica mia!!Allora una bella brioche a me ed io ti preparo un bel caffè,con tanta tanta schiuma eh???E poi ci facciamo due chiacchiere azzeccos azzeccos comm o zuccher e stè brioche!!Sono uno spettacolo,le proverei tutte,senza lasciarmene sfuggire nessuna!!Da un pò trascuro il mio lievitino..oggi con una giornata così uggiosa,sarebbe l'ideale preparare un bel lievitato caldo,fumante..uè vado a vedere che posso imbastire!!!Guagliò n'abbraccio stritt stritt e mill vasill!!

    RispondiElimina
  3. Da mangiarsele con gli occhi....cioè...io le mangerei con la bocca....AIUTOOOOOOOOOO me ne passi una?????e non si fa così....

    RispondiElimina
  4. che buone!!! con il lievito madre me le segno!!!

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Elisabetta!!sono uno spettacolo queste brioschine!!!anch'io esperimento sempre tante ricette e questa la provo di sicuro...un bacione Tittina

    RispondiElimina
  6. Ciao Sabella, piacere di conoscerti, bello il tuo blog, ti ho appena aggiunta sul mio... sfiziose le tue brioches, bravissima, ritornerò presto!!!

    RispondiElimina
  7. Eccomi qua!
    Allora ho provato a fare anche io delle brioche con il liveitomadre, ma non sono venute morbide uffa.
    Queste come sono? morbidose o fuori hanno una crosticina tipo pane e quindi un po duretta?
    Bacioni, e continua a fare che io sbircio sempre!

    RispondiElimina
  8. Come sei brava!!!! Il mio lievito stà una meraviglia, nella sua casetta, ma quando lo impasto, dorme un pochino, con scadenti risultati finali!!!!
    Ma non mi arrendo!!!!!!!!!!!!
    Un bacio!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Elisabetta sei diventa super bravissima con il lievito madre!!!!ammazza mi mangerei lo schermo!! prima o poi ti capito fuori casa, pianto la tenda e aspetto le tue meraviglie!!dico davvero sei veramente bravissima!!un abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  10. Elisabetta ma sei diventa super bravissima con il lievito madre!!!
    una di queste volte arrivo e pianto la tenda fuori casa tua!!:-))
    dico davvero sei bravissima!!complimenti!!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia li voglio fare anchio ....ahhah ma prima in attesa di farli vengo da te!

    RispondiElimina
  12. Nonna sabella, m'hai provocato? E mò te magno le briosce ;)

    RispondiElimina
  13. Wow,sempre più strepitosa sei Soreeeeee!!!!!!!
    Altrochè un buondì con queste delizie lievitate,direi un OTTIMODì!!!! ;-) :-P
    Bravissima Tesoro e tanti bacini dalla tua fans Dai:-* :-*

    RispondiElimina
  14. grazie a tutte ragazze!!!

    @Damia'....ciaciona mia :-* :-*

    ragazze,dovete avere molta pazienza, con il lievito naturale..anch'io avevo ottimi risultati solo con il pane..poi,il lievito è diventato bravo.. :)) ed anch'io lo curo con amore..insomma...è un amore reciproico,che inizia a dare i suoi frutti!!:-* :-*

    RispondiElimina
  15. humm que de jolies gourmandises!
    Tout celà m'a l'air bien bon & le glaçage est à tomber.. :)
    Bise & Bonne journée

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia Elisabetta, sono venute uno spettacolo, bravissima cara!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails