..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

martedì 2 luglio 2013

MELANZANE RIPIENE ALLA TARANTINA


Un classico piatto estivo,una golosita' irrinunciabile,per noi pugliesi;
un piatto che è buono sempre,ma in questo periodo,molto piu' appetitoso,perche' le melanzane,raggiungono il loro sapore migliore.
Una squisitezza,che si apprezza anche fredda,perche'il ripieno,compattandosi,esprime una caratteristica unica.In questo periodo,leggo di melanzane ripiene speciali,"vere",meravigliose...mi permetto di dire,che la vera melanzana ripiena,per essere definita tale,va fritta..ho giocato anch'io,con le versioni light,ma era per giocare,appunto.Il sugo,per noi,solo con pomodoro fresco(almeno in estate,godiamocelo).I ripieni,variano da regione e regione;noi,a Taranto,almeno a casa mia,usiamo rigorosamente,salumi e fiordilatte,oltre le basi dei classici ripieni,quali,formaggio pecorino,uova,pangrattato,sale,pepe e una fogliolina di basilico spezzettata.In quest'occasione,ho usato,al posto del fiordilatte,la provola dolce,ma solo,per renderla piu' light,appunto..vedete continuo a giocare,ma in questo modo,gioco in casa.Buona melanzana ripiena, a tutti.

Ingredienti per 2 persone:

3 melanzane grandi
2 etti mortadella di ottima qualita'
400 gr mozzarella fiordilatte
(in questo caso 2 etti provola dolce)
2 uova
100 gr formaggio pecorino grattugiato
60 gr pangrattato
sale
pepe
qualche fogliolina di basilico fresco
olio per friggere di ottima qualita'

per il sugo:

2 kg pomodorini qualita' fiaschetto
(ma sono ottimi anche i S.Marzano o grappolo)
olio extravergine d'oliva
cipolla
qualche foglia di basilico fresco unito a fine cottura
sale

Preparazione:

Preparate il sugo con il pomodoro fresco.
Lavate le melanzane,tagliatele a meta',nel senso della lunghezza e svuotatele delicatamente,con un coltello,dalla polpa,stando attenti a non rompere i gusci.Tagliate l'interno della melanzana,a tocchetti e in un tegame,fateli stufare, a fiamma dolce,con olio extravergine,sale e qualche pezzettino di basilico.Intanto, friggete i gusci e posateli a raffreddare su un vassoio,coperto di carta da cucina.Fate raffreddare anche la polpa stufata e trasferitela in un una coppa,amalgamandola,alla mortadella,tagliata a listarelle
i fiordilatte(io la provola)a pezzettini ed il resto degli ingredienti.Impastate,aiutandovi con le mani,il tutto e con un cucchiaio,distribuite il ripieno nei gusci delle melanzane.Prendete una teglia da forno,versate sul fondo un po' di sugo e adagiate le vostre melanzane ripiene.Ricopritele di sugo(mi raccomando abbondante,perche' ne assorbira'abbastanza in cottura) ed infornate a 200°per circa 30'.Tenete sempre conto della potenza del vostro forno e buona melanzana a tutti.








quest'articolo è stato pubblicato da:

9 commenti:

  1. Buongiorno tesoro!E' vero è un pò presto,ma per delle melanzane fritte e ripiene arrivo pure all'alba!No,queste vanno fritte,rigorosamente fritte e anche se non sono tarantina,apprezzo e pure tanto!Sono un trionfo di bontà,che in questo periodo vanno assolutamente rifatte,hai ragione ora son veramente più buone!Un bacione sole mio,qui splende un bel sole e l'ariuccia è ancora bela fresca!

    RispondiElimina
  2. Con qule ripieno così ricco e saporito devono essere superlative le tue melanzane :) Mi sa tanto che le proverò prestissimo. Baciotti, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Mmmmmm Elisabetta mi piace molto la tua versione delle melanzane ripiene!

    RispondiElimina
  4. Mamma mia, Eli.

    Averle già qui pronte, le divorerei...

    RispondiElimina
  5. Elisabetta!!!! Che visione e che grande voglia!!!! Fritte sono troppo buone, il vero gusto dell'estate!!
    Tesoro, un abbraccio stretto, buon pomeriggio!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Un bel ripieno ricco per le tue melanzane!! Proprio buone.. smack

    RispondiElimina
  7. Devono essere una delizia con quel ripieno!

    RispondiElimina
  8. hai perfettamente ragione,la melanzana dev'eessere fritta.
    ottima la tua versione
    Lu

    RispondiElimina
  9. Trooooooppo goduriose queste melanzane, grazie della ricetta Elisabetta!!!!!!

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails