..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

martedì 4 ottobre 2011

STRASCINATI FATTI IN CASA CON TONNO E POMODORI SECCHI


Da quando li ho assaggiati,questi pomodori secchi,ci ho preso gusto...cosi',ho voluto associarli ad un tipo di pasta che non avevo mai fatto..gli strascinati

il condimento l'ho visto qui



Ingredienti per la pasta per 2 persone:


300 gr farina di semola
90 ml acqua tiepida


per il sughetto:


2 scatolette di tonno
5 olive nere
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
2/3 pomodori secchi sott'olio
sale
1/4 di bicchiere di vino bianco secco


Preparazione:


Versate la farina sul piano di lavoro e fate la fontana;iniziate ad aggiungere l'acqua ed impastate,fino ad ottenere un panetto sodo,ma non troppo duro.Con dei pezzi di pasta,formate i cilindretti come per gli gnocchi,tagliando con il coltello,pezzi di pasta lunghi come il vostro indice,medio ed anulare insieme.
Affondate appunto, le 3 dita nel pezzo di pasta e premete,per 
incavare e formare gli strascinati.









adesso,preparate il sughetto,facendo scaldare l'olio in un tegame e soffriggete l'aglio ed il prezzemolo,aggiungete i pomodori secchi,tagliati a pezzettini e poi,dopo pochi minuti, le olive,tagliate a rondelle.Per ultimo,aggiungete il tonno, fate sfumare con il vino bianco e fate evaporare.Intanto, cuocete gli stascinati al dente,fateli saltare qualche minuto,nel condimento e serviteli caldi.Buon appetito!!!






quest'articolo è stato pubblicato da :

13 commenti:

  1. Buona questa pasta , squisita!

    RispondiElimina
  2. Che favolosa pasta bravissima !! sei la maga della pasta fatta in casa , appena ho un pò di tempo la devo fare!!
    bravissima cara buona giornata baci
    ^_^

    RispondiElimina
  3. Il condimento lo conosco.. lo facciamo spesso anche noi a casa molto simile.. la differenza la fa la tua pasta fatta da te!!!!sei troppo brava!!!! smack :-D

    RispondiElimina
  4. Però...io non sono in grado di preparare una pasta così raffinata...carissima Eli.

    RispondiElimina
  5. Acquolina!!!!
    Sei bravissima, la regina dei primi piatti!!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. piatto favoloso! ma del resto i tuoi piatti sono sempre così :-)))) la pasta fatta in casa poi è ricca di amore e passione con questo sugo direi che è più che buona!!! favolosa! baci

    RispondiElimina
  7. Ciao Soreeeeeee!!!!!
    Tesoro,ma che meraviglia è questa....:-PPP
    Una ricetta da 10 e lode,sia per la pasta (sei sempre la sola e unica inimitabile maestra!!) che per questo semplice e delizioso sughetto..bravissima Tesoro!!!!!;-)))
    Un grande abbraccio
    Dai

    RispondiElimina
  8. Quei bottoni di condivisione non li ho messi io c'è l'ho trovati boh! pure quello da votare non l'ho messo io.( spero che parli di questo)Appena torna mio figlio provo a chiedere a lui se sà qualcosa!!
    baci

    RispondiElimina
  9. Sono a dir poco favolosi Elisabetta

    RispondiElimina
  10. Ma quel bel sughetto nella padella che bontà è??Inutile dirti che ci tufferei un bel pezzo di pane,ma sulla tua buonissima pasta rende certamente meglio!!Elisabè,come fai tu la pasta nun a fà nisciun!!
    Nu vasill guaglioncè!!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia Elisabetta!!
    Evviva la pasta fatta in casa, evviva quel meraviglioso condimento...evviva la tua bravura!! :))

    RispondiElimina
  12. La mia maga della pasta ha colpito ancora ne segno!!!!! Bravissima Elisabetta!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. che buona la pasta fatta in casa!e con un condimento così non c'è che da leccarsi i baffi!baci!

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails