..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

sabato 5 dicembre 2009

CAVATELLI E CIME DI RAPA

Eh...si!!è arrivato il momento delle cime di rape e pasta,anche se
avrei voluto fare le orecchiette in casa ,ma questo è un periodo di lavoro frenetico..cosi' mi sono accontentata dei cavatelli freschi,ma comprati..

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

2 kg cime di rape
120 gr cavatelli(eh..la dieta!)
150 gr acciughe fresche sotto
sale o sott'olio

olio extravergine d'oliva 
1 spicchio d'aglio
sale
peperoncino


PREPARAZIONE:

Pulire le rape,prelevando solo le cime piu'
belle.Lavarle e metterle a scolare.
Al momento di cuocere la pasta
versare nel'acqua bollente rape e
pasta,aggiungere il sale e continuare la 
cottura.Intanto in un padellino,scaldare
l'olio d'oliva e poi aggiungere i filetti di acciuga
(lavati,privati del sale e asciugati)e l'aglio.
Quando la pasta  e le rape saranno cotti
scolarli e farli saltare nel condimento.
Mescolare bene e servire,aggiungendo a piacere un po' di peperoncino in polvere o sott'olio.








9 commenti:

  1. Adoooooooooooro le cime di rapaaaaaaaa!!!!!!!!!!!:X :X
    Complimenti Eli,come sempre bravissima!!!!;)
    :-*

    RispondiElimina
  2. anch'io le amo molto,Dai:D comincio a mangiarle adesso fino a quando,spariranno dalle bancherelle degli ortolani!!grazie carissima!!:-*

    RispondiElimina
  3. Le ho scoperte la prima volta quando ero stata lì in Puglia a Pietralcina nel 2004...e da lì me ne sono innamorata...:X
    Per fortuna che ora anche qui al nord si trovano....:)
    :-*
    p.s."Anche a mia mamma piacciono molto!!:D"

    RispondiElimina
  4. chissa' quanto sono care,pero',eh?:( da noi hanno un prezzo buono,direi..1.50 al kg :)

    RispondiElimina
  5. A dirti la verità non lo so il prezzo preciso,ma so che per fortuna non costano molto Eli...:)
    :-*

    RispondiElimina
  6. ;)) Ciao Elisabetta,
    grazie per i complimenti. Faccio una domanda,è normale che il tuo blog si veda tutto a sinistra?
    Io faccio un poco di fatica a leggerlo, ma gli sfondi di Azzurra sono sempre bellissimi.

    Buona serata,
    Alexia

    RispondiElimina
  7. ciao,Alexia,i complimenti li meriti tutti,credi!!per il blog..sai..penso sia per il template..io pian pianino...apporto delle modifiche..:D grazie per essere passata,cara;)a presto!!

    RispondiElimina
  8. questa pasta l'ho mangiata proprio durante lo scorso WE a Benevento,....io faccio un po' di confusione con cime di rapa e broccoletti, e alla fine li chiamo tutti broccoletti, ma quelle che ho mangiato erano cime di rapa....strabbbuoneeee proprio come la tua pasta! :P

    RispondiElimina
  9. ciao,Astro!!:)se l'hai mangiata in Campania,loro usano i "friariell"cimette piccole piccole e buonissime,da me non si trovano..i broccoletti invece sono come dei grossi fiori col gambo cicciotto e poi una sorta di rosa,che è quella che poi si usa per fare con la pasta,sono piu' scuri delle rape.Queste invece sono proprio rape pugliesi,da leccarsi i baffi(scusa l'immodestia..)bacioni a te cara!!:-*

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails