..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

mercoledì 5 novembre 2014

BISCOTTI CON PATATE AMERICANE


Sono sempre stata affascinata da questo tubero,dal colore rosato,irregolare nella forma e dal sapore dolce e caratteristico.Mi sono chiesta,se esistessero delle ricette,per preparare dei biscotti,ma quelle in rete,non mi hanno entusiasmato,cosi',ho fatto a modo mio...sono sofficissimi ed il giorno dopo,ancora di piu'...


Ingredienti:

250 gr farina 00 per dolci
250 gr patate americane lessate
100 gr zucchero di canna
1 uovo
80 ml olio extravergine d'oliva
1/2 bustina lievito per dolci
zucchero di canna per intingere i biscotti

Preparazione:

Fate lessare le patate ed una volta fredde,passatele alla molinetta;aggiungete l'uovo,lo zucchero,l'olio e la farina setacciata,a cui avrete mescolato il lievito.Amalgamate bene il composto,in modo che risulti liscio e senza grumi.Avvolgetelo nella pellicola da cucina e fatelo riposare 30' in frigo.Prelevatelo e formate i vostri biscottini;potete stendere la pasta aiutandovi con due fogli di carta forno.Passateli in un po' di zucchero di canna e sistemateli su una teglia ricoperta di carta forno.Cuoceteli in forno preriscaldato a 170° per 10/12 minuti.Tenete conto della potenza del  vostro forno e buona coccola dolce!






quest'articolo è stato pubblicato da:

13 commenti:

  1. non a caso la tua etichetta recita "coccole dolci". Sono davvero coccolosi, questi tuoi biscottini. Sai che mi hai messo curiosità? Proprio oggi ho visto al super due tipi diversi di patate americane; un tipo internamente è sicuramente arancione (lo so perché le ho comprate, tempo fa) le altre... boh? Saranno quelle rosa che dici tu? In ogni caso non credo ci sarà gran differenza... Insomma, s'è capito, no? Questi biscotti mi piacciono! Un baciotto

    RispondiElimina
  2. ma dai che bella idea :P complimenti!!ciaoooooo

    RispondiElimina
  3. anche a me hanno sempre incuriosito le patate americane ma non le ho mai usate. nella mia testa frullava l'idea del pane ma ora ce ne frulleranno due. questi biscotti mi incuriosiscono da matti, hanno l'aspetto dei biscotti di casa usciti dalla cucina della nonna, perfetti da tuffare in una tazzona di latte :)
    un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Hai fatto bene a fare a modo tuo, Eli.

    Bacio.

    RispondiElimina
  5. Le patate americane ricordo mi erano piaciute anni fa quando le avevo assaggiate.. Mi incuriosiscono nell'impasto dei biscotti.. chissà che consistenza e gusto!!! bacioni

    RispondiElimina
  6. Ma dai, idea geniale!! In questo periodo la mia mamma prepara spessissimo le patate americane... nel pomeriggio potrei passare a trovarla :) sicura di trovare l'ingrediente principale!!! Prendo la ricetta e ti lascio un super abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  7. Non avrei mai pensato che si potessero fare dei biscotti con le patate americane!!! Ma riesco ad immaginarne il gusto. Devono essere molto buoni.

    RispondiElimina
  8. sono davvero molto interessanti oltre che belli.penso di non aver mai mangiato questo tipo di biscotti

    RispondiElimina
  9. io adoro le patate dolci....proverò questa ricetta.Grazie
    Lu

    RispondiElimina
  10. bella ricetta, me la segno, è la prima volta che vedo dei biscotti con le patate americane!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Mmmm..devono essere favolosi carissima Ely,poi che belle forme hanno...:-))
    Complimenti,un abbraccione e a risentirci presto cara <3

    RispondiElimina
  12. Grazie per questa golosa ricetta cara, la provo sicuramente!!!!!

    RispondiElimina
  13. ciao Elisabetta!scusa ma in questi giorni sto avendo problemi con adsl e telefono.Attualmente da lunedì senza telefono!Per fortuna hanno ripristinato internet!

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails