..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

mercoledì 3 ottobre 2012

BASILICO SOTT'OLIO


Re indiscusso,tra le erbe aromatiche estive.Bello,fresco,profumato..il mio preferito!Per la ricetta
mi sono avvalsa della bravissima amica Veggie.La sua bella preparazione,potete ammirarla qui



Ingredienti:

300 gr basilico freschissimo
olio extravergine d'oliva
sale grosso

Preparazione:

Scegliete le foglie di basilico piu' grandi e sane.Lavatele 
accuratamente con acqua fredda.Asciugatele bene stendendole su uno strofinaccio pulito e tenendole per 30 minuti.Preparate un barattolo da 1/2 litro(il mio è piu' piccolo perche' ho usato meno basilico).Stendete qualche granello di sale,sul fondo del boccaccio.

Poi distribuite qualche foglia di basilico e spargete sopra qualche granello di sale,senza esagerare.Versate un filo d'olio.Continuate cosi',facendo strati di foglie,seguiti da granelli di sale ed un filo d'olio;ogni tanto comprimete.Pian piano,le foglie,diminuiranno di volume.Alla fine,versate solo un goccio d'olio, in superficie
senza,per ora,riempire il vaso.Usate un boccaccetto  pieno d'acqua,che entri nel barattolo,che funga da peso(io ho usato una pietra..)

Dopo circa un'ora,il basilico sara' sceso,quindi aggiungete l'olio;aspettate che scenda sul fondo ed aggiungetene,fino a quando il basilico  ne sara' coperto.Con un cucchiaio pulito,premete,per far uscire l'aria 
imprigionata tra le foglie.Socchiudete il vaso ed ogni tanto premete.Dopo un paio di giorni,quando non ci sara' piu' aria,se servira',aggiungerete ancora un po' d'olio.Riponete il boccaccio in dispensa(non in frigo).





quest'articolo è stato pubblicato da:

11 commenti:

  1. E' una meravigliosa idea per conservarlo!!!! baciotti

    RispondiElimina
  2. Mi hai imprigionato il re in una barattolo,ma mai prigione fu più profumata!Ma che idea meravigliosa,così anche d'inverno basta sollevare un coperchio per immergersi nella bella stagione!Grazie dell'idea ciaciona bella,te la rubacchio e chiudo tutto sott'olio!
    Nu vasill bell bell tesò,vac a stirà...ma o genio nun cè sta prrprio!

    RispondiElimina
  3. questa non l'avevo mai sentita...grazie per il suggerimento!
    felice giornata!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato a conservare il basilico sott’olio, l’ho sempre messo in freezer. E’ una bella alternativa e posso ancora approfittare della mia piantina di basilico rosso per fortuna. Ci provooooooooooo :)! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea , pure io mi ero fatta una bella scorta di basilico fatto da mio marito , la prossima volta lo farò così!!
    Bravissima cara
    Buona giornata
    bacioni!!!

    RispondiElimina
  6. Ma sai che è proprio una bellissima idea!!!!!! Solitamente lo congelo, ma non ha il profumo dell'estate!!
    Provo con l'ultima piantina che mi è rimasta!!!!
    Un bacione grande e ancora grazie dell'idea!!!!!!

    RispondiElimina
  7. ciao Elisabetta!
    Mai preparato sott'olio....io lo congelo per l'inverno..mi sa che proverò
    Buona serata

    RispondiElimina
  8. non avevo mai pensato a mettere sott'olio anche il basilico, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. perfetto per il prossimo inverno!!!!! Un abbraccio cara Elisabetta e buona settimana!

    RispondiElimina
  10. Che bellezza avere basilico per tutto l'inverno!

    Per vedere il mio video devi cliccare sulla destra ogni volta che vuoi cambiare immagine.

    RispondiElimina
  11. Peccato aver letto solo ora, troppo tardi per una conserva estiva come questa. Ho preso appunti e la farò sicuramente il prossimo anno.

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails