..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

mercoledì 22 marzo 2017

FILONI DI PANE CASERECCIO CON LIEVITO MADRE RICETTA DI GABRIELE BONCI


La ricetta di questo pane,gira da moltissimo tempo, in rete...è del mitico Gabriele Bonci,che all'epoca,quando la propose alla prova del cuoco,uso' per meta', farina integrale;io ho usato,al posto della farina integrale,la semola rimacinata di grano duro.




Ingredienti:

500 gr farina tipo 0
500 gr farina di semola 
300 gr lievito madre rinfrescato
700 ml acqua a temperatura ambiente
1 cucchiaino da caffe' di miele
1 cucchiaino da caffe' di sale
(io 25 gr.)
*per il metodo di preparazione ed impasto io seguo il mio
che avviene  esclusivamente a mano*.Se avete la planetaria,seguite il vostro procedimento.

Preparazione:

Spezzettate il lievito madre,che non serve dire,dev'essere rinfrescato e bello arzillo...in una boule capiente;
aggiungete il miele e circa meta' dell'acqua.
Con le mani sciogliete il lievito e fatto questo,iniziate ad aggiungere la farina,a cui avrete mescolato il sale;
amalgamate bene il composto,unite la restante acqua e farina ed una volta che l'impasto,si stacca dalle pareti della ciotola,trasferitelo sul piano di lavoro e lavoratelo per almeno 20 minuti.Ponetelo in una ciotola unta d'olio,copritela o se ha la chiusura ermetica, chiudetela e ponetela in frigo,per almeno 18/24 ore.Se dovesse passare qualche ora in piu',non compromettera' la riuscita finale.Io, compresa la formatura dei panetti,ho raggiunto le 40 ore. Trascorso il tempo di riposo in frigo,nonostante la ricetta preveda di rovesciare subito l'impasto, sul piano di lavoro,io l'ho tenuto a temperatura ambiente,per almeno due ore.Ho trasferito l'impasto, sul piano di lavoro infarinato
ho allargato la pasta,in una sorta di rettangolo  ed ho fatto le pieghe di rinforzo(ho scordato di fotografare questo passaggio)prendendo ciascun angolo e portandolo verso il centro.Ho formato i filoni
e li ho fatti riposare, coperti da una tovaglia ed un telo di plastica per 30'.Ho preriscaldato il forno a 250°per almeno 20'.Ho poi portato la temperatura a 200° ed infornato i filoni sulla mia pietra refrattaria,ponendo un pentolino con dell'acqua,nella parta bassa del forno,per i primi 10' di cottura,per mantenere la giusta umidita' e per permettere al calore,di penetrare e cuocere bene il pane all'interno
(consiglio di www.vivalafocaccia.com).Ho fatto cuocere per circa 35/40'.Regolatevi con la potenza del vostro forno e buon appetito.



quest'articolo è stato pubblicato da :

5 commenti:

  1. Cara Elisabetta, dalle foto che vedo è quel tradizionale pane fatto in casa, a me piace tantissimo e fa pure bene!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. adoro il pane con la semola. che splendidi filoni :) dovrei prorpio riprendere la vecchia abitudine di imastare. un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  3. Vedi a che ora arrivo?Avevo fretta di rubarti un filone,per poterlo gustare oggi a pranzo...Sai sono previsti friarielli😃 Sarà una bonta' e la sostituzione con la semola mi garba assaje.Solo uno giurò sole mio😘

    RispondiElimina
  4. Complimenti Elisabetta, un pane fantastico, ben lievitato e tanto invitante!!!

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails