..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

venerdì 17 giugno 2016

DANUBIO DOLCE IMPASTATO A MANO



Quelle palline golose,da staccare ad una,ad una...dovevo provarci anch'io...eccole!

 Ingredienti:

500 gr farina manitoba
2 uova 
40 gr zucchero
1/2 cucchiaio di miele
150 ml circa latte
60 gr burro morbido (a temperatura ambiente)
(io 40 ml olio di girasole)
12 gr lievito di birra
la buccia grattugiata di 1 limone
(possibilmente non trattato)
 i semini di una bacca di vaniglia
crema spalmabile(la piu' famosa o quella che vi pare) q.b.
zucchero a velo per guarnire q.b.

Preparazione:

In una boule capiente,stemperate il lievito,con un po' di latte tiepido,aggiungete il burro morbido o l'olio e mescolate;aggiungete un uovo per volta,continuando a mescolare,lo zucchero,il miele,la buccia di limone,i semini di vaniglia.Versate,poco alla volta,la farina setacciata ed aiutandovi con un cucchiaio di legno,amalgamate bene il composto.Trasferitelo sul piano di lavoro e lavoratelo per 15/20 minuti,finche' diventera' liscio ed omogeneo.Se usate la planetaria,seguite il vostro metodo.Trasferite l'impasto in una ciotola capiente,copritela con della pellicola da cucina e mettetela in forno spento,per circa 2/3 ore.Trascorso il tempo,dall'mpasto ricavate dei pezzi di pasta di circa 30gr.stendeteli un po' e farciteli con un cucchiaino di crema spalmabile,richiudete bene le palline,modellandole con le mani;fate in questo modo,fino a consumare tutto l'impasto. Trasferite le palline di pasta,in una teglia imburrata ed infarinata o rivestita di carta forno,distanziandole un po' tra loro,perche' cresceranno ancora.Ponete la teglia nel forno spento,fino al raddoppio...le palline dovranno unirsi tra loro; infornate in forno statico,preriscaldato a 160/170°per 20/25 minuti.Regolatevi pero',sempre con la potenza, del vostro forno.Sfornate,fate intiepidire e ponete il danubio,su un piatto da portata e spolverate con lo zucchero a velo.Buona coccola dolce!







quest'articolo è stato pubblicato da:

5 commenti:

  1. Che meraviglia carissima Elisabetta sofficissima e golosa bontà. Prendo la ricetta al volo e ti mando tanti tanti baci!!!
    Buon fine settimana speriamo di sole anche qui a Torino :)

    RispondiElimina
  2. che deliziosi bocconcini, soffici e dal goloso ripieno :) è da un secolo che non faccio più lievitati, mi sta venendo una voglia...un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Fantastico il tuo danubio Elisabetta, sei sempre bravissima!!!!

    RispondiElimina
  4. Anche a me incuriosiscono tantissimo quelle palline golose :) hanno un aspetto molto invitante :) Bellissimo il tuo blog, a presto
    Rosy

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails