..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

mercoledì 10 settembre 2014

PANE CON 0.1 GR DI LIEVITO DI BIRRA



Ho letto la ricetta di questo meraviglioso pane,un anno fa...a casa del bravissimo zio Piero;gli avevo promesso,che avrei provato a farlo,ma poi,me ne sono completamente dimenticata...ma come dice il proverbio...meglio tardi che mai!!il suo fantastico pane,mooolto piu' bello del mio,potete ammirarlo qui


Ingredienti:

per il preimpasto che si suddivide in circa 33 ore:

0.1 lievito di birra
(una caccolina...come dice zio Piero)
75 ml acqua
150 gr farina manitoba

per l'impasto:


850 gr farina(meglio un mix)
(io ho usato farina di semola-farina 0-farina 00)
675 ml acqua
18 gr sale

Preparazione del preimpasto:

Sciogliete il lievito in 25 ml acqua e 50 gr di farina manitoba;fate il panettino e mettetelo a riposare per 12 ore.
Trascorso il tempo,aggiungete al panetto,altri 25 ml acqua ed altri 50 gr di farina manitoba.Mettete a riposo per altre 12 ore;potrebbero bastarne 10.Infine,aggiungete ancora 25 ml acqua e 50 gr farina manitoba.A questo punto,l'impasto,dovrebbe essere bello arzillo,quindi basterebbero anche 4/6 ore,per l'impasto finale.Controllate che raddoppi.Quindi,aggiungete,le dosi suddette per l'impasto, di farina,acqua e sale e procedete secondo il vostro metodo;Io impasto a mano ed ho fatto cosi': In una ciotola capiente,ho aggiunto al preimpasto,l'acqua,man mano ed il mix di  farine,a cui,ho mescolato il sale.Con un cucchiaio di legno,ho amalgamato bene l'impasto e quando si è staccato dalle pareti della coppa,l'ho trasferito sul piano di lavoro e lavorato per 20 minuti.L'ho fatto riposare 2 ore(fino al raddoppio); regolatevi voi.Poi,senza sgonfiare l'impasto,ho fatto due pieghe a portafoglio,come consiglia zio Piero ed ho sistemato il pane,in una teglia coperta da carta forno,in modo che da contenerlo tutto in lunghezza,per far si che crescesse in altezza.L'ho fatto riposare ancora 45',come consigliato dalla ricetta e l'ho infornato a 250°per 20' e poi,ho abbassato la temperatura a 200°,fino  a cottura.Regolatevi con il vostro forno,come suggerisco sempre.Un pane straordinario!!profumato  e sofficissimo!!si conserva per alcuni giorni,coperto da un panno.



il primo panettino,all'inizio del preimpasto...ore 10.00 di domenica 7 


l'ultimo panetto ore 16.00 di lunedi 8 dopo 30 ore di lievitazione(l'euforia del nuovo metodo,mi ha fatto scordare, di fotografare i passaggi intermedi e successivi sia al preimpasto,che all'impasto...)



il pane sfornato e tagliato dopo alcune ore...



13 commenti:

  1. Spettacolare... Ricordo quando anche io all'epoca in cui usavo lievito di birra.. studiavo ricette per adoperarne sempre pochissimo! Risultato perfetto il tuo..smackkk

    RispondiElimina
  2. bellissimo pane con solo un grammo di lievito,vado a leggere meglio il procedimento,un bacio

    RispondiElimina
  3. Bene! Son contento ti sia piaciuto! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è piaciuto moltissimo Ziopiero ;) e lo rifaro' molto presto...;) grazie ancora ^;*

      Elimina
  4. la lunga attesa ti ha premiata con una pane meraviglioso e leggerissimo :) un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  5. Ma se il tuo è quello illustrato nel piatto, è assolutamente magnifico.

    RispondiElimina
  6. Ma è spettacolare!!!!!! Ho letto tutto con attenzione, mi piacerebbe provare anche se ho un po' pauraaaa ^_^
    Faccio due calcoli per gli orari e tento, incrocia le dita!!!!
    Un bacione cara e complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  7. Che dire,se non che sei stata ancora una volta SUPER ELY!!!!!!!!!!!!! :-))))
    Questo pane è un inno alla cucina italiana,complimenti tesoro!!!
    Un abbraccio,a presto

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo questo pane, un risultato splendido, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  9. Splendido questo pane, perfetto!!!

    RispondiElimina
  10. che spettacolo questo pane, lo devo assolutamente provare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails