..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

domenica 22 febbraio 2015

FUSILLI ALLA GALLEGA CON POLPO E PATATE


Questa ricetta mi è piaciuta,alla prima lettura; riporto,infatti, le informazioni originali,sul piatto,che anticipano la ricetta;la fonte ispiratrice è stato il sito Salepepe




Il polpo alla gallega o polbo á feira in lingua originale, è un piatto tipico della Galizia poco elaborato ma comunque molto saporito grazie al mix di due diversi tipi di spezie, la paprica dolce e quella piccante. In Spagna il polpo alla gallega non viene servito insieme ai fusilli con le patate o alla pasta in generale, ma viene solitamente utilizzato come stuzzichino per accompagnare una bevanda alcolica. Insomma se dai noi si usano le patatine alla paprica, le olive o le arachidi per accompagnare una buona birretta o un Campari, in Spagna la musica cambia e si passa direttamente al polpo speziato.

Ingredienti:

320 gr fusilli
300 gr patate
1 kg polpo
1 carota
1 cipolla
1 foglia di alloro
6 cucchiai oloio extravergine
paprika dolce q.b.
paprika piccante q.b.
sale grosso q.b

Preparazione:

Pulite la carota e tagliatela a tocchetti,insieme alla cipolla;
Mettetele in una grande casseruola con abbondante acqua,aggiungete l'alloro e portate a ebollizione.Dopo aver lavato il polpo,immergetelo per 3 volte,nel brodo di verdure in ebollizione e fatelo cuocere per 50 minuti.Finita la cottura,fate intiepidire il polpo nell'acqua di cottura e poi,scolatelo,eliminando le verdure;tagliatelo a tocchetti e trasferitelo in un tegame tenuto al caldo a bagnomaria e conditelo con olio extravergine d'oliva,una manciata di sale grosso pestato,un cucchiaio di paprica dolce ed un cucchiaio di paprica piccante e mescolate bene.Tagliate le patate a tocchetti,aggiungete l'acqua necessaria al brodo di cottura del polpo e quando l'acqua bolle,versate i fusilli e le patate.Scolate la pasta con le patate ed amalgamatela nel tegame del polpo condito.Mescolate bene e servite.Buon appetito!

8 commenti:

  1. La fantasia in cucina è proprio il tuo forte, Eli.

    Baci

    RispondiElimina
  2. O_O un piatto da leccarsi i baffi e fare il bis ^_^ buona domenica!

    RispondiElimina
  3. che gustoso piatto unico, mette appettito già di prima mattina :)
    un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Ha ragione Fede mette appetito... anche se non è proprio ora di pranzo :)
    Ottimo piatto da provare!!!
    Un bacione cara, buona giornata!!!

    RispondiElimina
  5. E direi che è molto meglio delle patatine no?Quoto per il cambio di abitudini,un bel polpo al posto di tante schifezze,sarebbe l'ideale e se poi fosse servito pure con due fusilli,altro che aperitivo,ci faremmo pranzo!Come al solito sei la maestra dei primi...guaglioncè io mi servo,mentre riguardo la biondina sexy in alto...wè mi assomiglia,ha giusto giusto una trentina di chili in meno!:)
    Nu vasill ammò!

    RispondiElimina
  6. Un gustoso piatto unico, molto invitante! Ti abbraccio cara Elisabetta!!!

    RispondiElimina
  7. Deliziosa questa ricettina Ely..adoro il pesce lo sai,il polpo poi è favoloso..:PP
    Bacioni cara

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails