..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

giovedì 12 novembre 2020

PANE COMODO SENZA IMPASTO DI BENEDETTA ROSSI

Quando si tratta di mettere le mani in pasta,fossi a scuola,urlerei:presente...quando si tratta d'impastare il pane,urlo sempre e comunque:eccomi!!questa splendida e semplicissima ricetta e' della bravissima e carismatica Benedetta Rossi...il suo pane comodo potete trovarlo qui


Ingredienti:

400 gr farina  0 (io semola)

300 ml acqua a temperatura ambiente

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di sale fino(io 12 gr.)

2 gr lievito disidratato

(io ho usato il lievito di birra secco)

Ingredienti:

in una ciotola,mettiamo la farina con il cucchiaino di zucchero ed aggiungiamo un po' dell'acqua che ci serve;con una spatola di silicone,iniziamo ad amalgamare l'impasto;in seguito,aggiungiamo l'altra acqua ed il sale,continuando a mescolare,fino a far assorbire,tutta l'acqua all'impasto.Copriamo la ciotola, con una pellicola e,visto il periodo,io aggiungo anche una copertina.Ripetiamo l'operazione,di mescolare l'impasto,con la spatola,per tre volte,a distanza di 15'.Quindi,mettiamo la ciotola con l'impasto,in frigo,sempre coperta e la facciamo riposare 24'.Quando siamo certi di voler lavorare il pane,tiriamo fuori dal frigo,la ciotola,la teniamo un paio d'ore a temperatura ambiente e,dopo aver spolverato il piano di lavoro,trasferiamo l'impasto,lo allarghiamo e procediamo a fare le pieghe a libro,che piu' o meno tutti conosciamo...se non sapete di cosa parlo,potete cercare il procedimento in rete...troverete moltissime spiegazioni e video annessi.Quindi,dopo aver fatto le pieghe all'impasto,formiamo una palla e la copriamo,facendola riposare ancora 90'(io la tengo un po' di piu').A questo punto,Benedetta,consiglia d'inserire l'impasto in una pentola alta e fatta sclaldare precedentemente, in forno...se avete la pentola,fate cosi'...io ho preferito,riprendere l'impasto,ho dato forma al   pane e l'ho fatto riposare ancora per 1 ora.Ho preriscaldato il forno a 200'...ho posto un pentolino con dell'acqua,nella parte bassa del forno,per mantenere costante l'umidita' e l'ho infornato..dopo 10/15 minuti,ho abbassato il forno a 180' e proseguito la cottura,per circa 15/20 minuti.Tenete sempre conto,della potenza del vostro forno.Buon appetito!



quest'articolo è stato pubblicato da:




 

Nessun commento:

Posta un commento

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails