..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

lunedì 22 aprile 2013

venerdì 12 aprile 2013

PANE FARCITO ALLE VERDURE DI ALESSANDRA SPISNI


Un impasto meraviglioso,soffice,elastico e piacevole al tatto..decisamente godurioso,quando, al primo morso,la 
bonta' della pasta,si sposa con il sapore delle verdure e regala al palato, una sensazione di estrema soddisfazione..Alessandra Spisni,ti adoro!

*trascrivo la versione originale del ripieno,che ho gia' assaggiato a pasquetta e segno le modifiche che ho apportato,in questa versione,solo per il ripieno,in rosso*

Ingredienti:

500 gr farina di grano tenero
25 gr lievito di birra
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
25 gr burro
1 cucchiaio di panna
10 gr sale
una punta di cucchiaio di miele
1 tazza di acqua tiepida
(io ne ho usata 250 ml)
50 gr.formaggio grattugiato
(io ho usato 100 gr stracchino)
1 melanzana tonda
300 gr zucchine
200 gr funghi coltivati
(io ho usato solo zucchine e
100 gr prosciutto 
crudo di buona qualita')
origano e maggiorana
prezzemolo e basilico
1 spicchio d'aglio
1 cipollotto fresco

Preparazione:

Preparate l'impasto,stemperando il lievito,nell'acqua tiepida.Aggiungete la panna,il burro morbido,un pizzico di sale e la farina;man mano che aggiungete gli ingredienti,mescolate il tutto con le mani,all'interno di una ciotola.Lavate  le verdure,tagliatele e fatele saltare in padella con la cipolla ed aglio.Io l'ho fatto con le sole zucchine.Cuocetele per 20 minuti.Alla fine,aggiungete gli odori e fate raffreddare.Dopo aver fatto lievitare la pasta per un'ora,disponete il composto di verdure sulla pasta stesa e arrotolare.Io ho disposto il prosciutto crudo,le zucchine e lo stracchino a pezzetti.Lasciate lievitare poi,per altri 30 minuti/1 ora.Con un coltello,fate dei taglietti trasversali sul rotolo di pasta ed infornate per 25/30' circa.
Tenete conto del vostro forno e buon appetito!





quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 6 aprile 2013

RISOTTO CON CREMA DI CARCIOFI SPECK E STRACCHINO



Questa è la stagione buona per i carciofi!ho voluto riproporre una ricetta,testata l'anno scorso e ripetuta la scorsa Pasqua..eccola; tenendo conto che,trattandosi di un risotto,ho apportato alcune modifiche,partendo dal formaggio,che questa volta è stracchino e dall'omissione della besciamella,che qui non serve.


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails