..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

lunedì 30 gennaio 2012

SPAGHETTI CON GAMBERETTI CIME DI RAPA E ACCIUGHE


In questo periodo ottimale,per le cime di rapa,le cucino un paio di volte alla settimana..ci piacciono molto..l'ultima volta,le ho abbinate ai gamberetti ed il sapore deciso e profumato,dell'acciuga..che ve lo dico a fare...http://img12.imageshack.us/img12/367/39b3b46d08a781aa1771473.gif



Ingredienti per 2 persone:


150 gr spaghetti
500 gr gamberetti(i miei erano congelati)
1kg 1/2 cime di rapa
5 acciughe
aglio
sale
olio extravergine d'oliva
peperoncino


Preparazione:


Pulite le rape,eliminando le foglie piu' lunghe e dure e conservando le cimette.Lavatele,scolatele e tenetele da parte.Intanto in un tegame,saltate i gamberi;siccome i miei erano congelati,non ho aggiunto olio,ma ho fatto perdere solo l'acqua.Pulite le acciughe,aprendole ed eliminando il sale,sotto l'acqua corrente,asciugatele e fatele saltare in un wok con olio caldo,aglio  e qualche pezzetto di peperoncino fresco;aggiungete i gamberetti e fate rosolare il tutto, qualche minuto.Cuocete gli spaghetti,insieme alle cimette di rapa;scolateli al dente e saltateli nel condimento dei gamberetti ed acciughe.Servite
caldi e buon appetito!!











quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 28 gennaio 2012

BISCOTTINI CON LIEVITO NATURALE


Questi biscottini,risalgono ad una settimana fa..quando,rinfrescato il lievito,ne è rimasto un bel po',cosi'
ho ripreso una ricetta,che in verita',prevedeva grissini dolci,ma io anche la scorsa volta ho eseguito dei biscocrackers...li trovate
qui


l'impasto è scuro,perche' al posto dello zucchero semolato,ho usato quello di canna...
con uno stecchino lungo,ho praticato i fori ai biscottini


la forma dei nodini che vedete l'ho ripresa dai panini postati la scorsa volta..


quest'articolo è stato pubblicato da:

mercoledì 25 gennaio 2012

RADIATORI CON CAVOLFIORI E POMODORINI


Un piatto decisamente saporito;il tipo di pasta,si sposa benissimo,con il cavolfiore,che crea un'amalgama,molto cremosa ed invitante..la ricetta,l'ho vista qui


Ingredienti per 2 persone:


1 cavolfiore di circa 600 gr
120 gr radiatori
pomodoro passato
(io pomodorini freschi)
cipolla
aglio
prezzemolo fresco
(dalla mia piantina..  )
peperoncino
formaggio pecorino grattugiato
olio extravergine d'oliva


Preperazione:


Pulite,lavate e lessate le cimette di cavolfiore,in acqua bollente salata.La cottura non sara' molto lunga,in modo da non spappolarle.Intanto,in un tegame,fate scaldare l'olio e soffriggete il trito,preparato con cipolla,peperoncino ed aglio.Unite i pomodorini tagliati a tocchetti e fate cuocere qualche minuto;regolate di sale.Aggiungete le cimette di cavolfiore, scolate e tenute da parte ed il prezzemolo.Cuocete la pasta,scolatela al dente e saltatela nel condimento.Servite il piatto caldo,con una generosa spolverata di formaggio pecorino e buon appetito!!!










quest'articolo è stato pubblicato da:

lunedì 23 gennaio 2012

FANTASIE DI PANINI CON IL LIEVITO NATURALE


Il mio lievito naturale,cresce meravigliosamente,ormai..http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gifbeh...io non gli faccio mancare le mie cure,pero',cammina con le sue gambe,molto bene..laughha diciotto mesi!!!
di solito,preparo il pane,ogni settimana,ma posto la ricetta,solo se si tratta di qualche novita'negli ingredienti o forme.In questo caso,mi sono piaciuti questi panini,a forma di nodo,che le "sorellone"propongono sul loro libro"Pane e roba dolce"http://i258.photobucket.com/albums/hh276/Marina-pepy/GIF%20DEL%20FORUM/54.gif.La ricetta,potete leggerla qui





la cottura sulla pietra refrattaria..









quest'articolo è stato pubblicato da:

mercoledì 18 gennaio 2012

CAVOLFIORI GRATINATI

Bello,gustoso,colorato,croccante!!si,mi è piaciuto molto questo cavolfiore gratinato
la fantastica ricettina,è della mia bravissima amica Claudia
il suo meraviglioso piatto,potete ammirarlo qui




Ingredienti per 2 persone:


1/2 cavolfiore grande
10 pomodorini 
20 olive nere
(io la meta')
1 pugno di capperi sotto sale
(io li avevo in aceto di vino)
pangrattato
ricotta salata
(ho usato una spolverata di pecorino
per rendere il piatto piu' light..)
sale
pepe
olio extravergine d'oliva


Preparazione:


Se usate i capperi sotto sale,metteteli in ammollo,come consiglia Claudia.Tagliate il cavolfiore a cimette,lavatelo e cuocetelo in acqua bollente per circa 20 minuti.Le cimette devono essere cotte,ma non sgretolate.Tagliate i pomodorini e le olive  a pezzetti e versateli in una pirofila,insieme ai capperi,al cavolfiore,unite un po' di sale(non esagerate,perche' ci sono capperi e olive..)il pepe,l'olio e mescolate bene il tutto.Prima d'infornare in forno preriscaldato a 180°,cospargete la superficie con ricotta salata tagliata finemente(a questo punto io ho usato la spolverata di pecorino),aggiungete un filo d'olio e cuocete per circa 30' piu' grill finale,per creare la doratura.Tenete conto del vostro forno!!A me,per esempio,con il fornetto elettrico, sono bastati in tutto 25'.Servite caldo e buon appetito!!

grazie_022Claudia






quest'articolo è stato pubblicato da:

giovedì 12 gennaio 2012

RISOTTO CON BIETOLINA DI CAMPAGNA E CRESCENZA


Da tempo, volevo provare questo risottino prelibato,postato dalla mia bravissima amica Simona.
Ho comprato,da un agricoltore
dell'ottima bietolina,piccina e saporita,cosi'ho pensato a questo meraviglioso piattohttp://i258.photobucket.com/albums/hh276/Marina-pepy/GIF%20DEL%20FORUM/54.gif
posto la ricetta originale anche se ho solo dimezzato le dosi e  omesso la crescenza,sostituendola con un po' di formaggio grana.. uff..http://i258.photobucket.com/albums/hh276/Marina-pepy/GIF%20DEL%20FORUM/00033021.gif http://i258.photobucket.com/albums/hh276/Marina-pepy/GIF%20DEL%20FORUM/bilancia.gif

il risottino originale di Simona,potete ammirarlo qui




Ingredienti: 


400  gr riso qualita' per risotto(io 120 gr)
400 gr biete da costa bianca a striscioline
(io 250 gr bietolina di campagna)
100 ml vino bianco
800 ml brodo vegetale
(io dado da brodo fatto in casa)  
100 ml latte
(io 50 ml) 
250 gr crescenza
(io 60 gr formaggio grana grattugiato)
olio extravergine d'oliva
sale
pepe


Preparazione:


fate scaldare 3 cucchiai di olio e fate soffriggere l'aglio con le bietoline,per 3 minuti.


Salate,coprite e cuocete per 10 minuti.
Aggiungete il riso,fatelo tostare,quindi unite il vino,fate evaporare ed aggiungete il brodo bollente.
Coprite e cuocete il risotto per 10 minuti,mescolando ogni tanto;diluite con il latte e proseguite la cottura,per 6 minuti.Spegnete il fuoco,mescolate la crescenza(io la grana)ed una spolveratina di pepe.Amalgamate bene e servite il risotto caldo!!E' ottimo,Simonahttp://img12.imageshack.us/img12/367/39b3b46d08a781aa1771473.gif

 la prossima volta,lo considero un piatto unico e lo provo con la crescenzahttp://i258.photobucket.com/albums/hh276/Marina-pepy/GIF%20DEL%20FORUM/jt5clk.gif  http://img115.imageshack.us/img115/7279/655024607mi0.gif





quest'articolo è stato pubblicato da:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails