..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

martedì 30 agosto 2011

BISCOCRACKERS FARCITI CON MARMELLATA DI ALBICOCCHE



Nei giorni scorsi,per colazione,ho gustato questa piacevole novita'.No,non è pubblicita' occulta,ne' una collaborazione...volevo mostravi il prodotto che ha ispirato la creazione del mio biscocrackers....l'ho realizzato seguendo la ricetta dei crackers delle Simili con lievito naturale e poi farciti con la mia marmellata di albicocche.In seguito,faro' altre modifiche alla pasta,ma del primo tentativo,sono proprio contenta!!!


Ingredienti per i biscocrackers:


300 gr lievito naturale rinfrescato
250 gr farina 00
100 ml acqua a temperatura ambiente
90 gr burro morbido
2 cucchiaini di sale fino
marmellata di albicocche q.b
latte q.b
zucchero di canna q.b


Preparazione:


Sciogliete il lievito madre con l'acqua,unendo a poco a poco il burro morbido;aggiungete la farina,alla quale avrete mescolato il sale,un po' per volta.Formate un panetto mobido e fatelo riposare 3 ore nel forno spento,con la luce accesa.Trascorso questo tempo,stendete 2 quadrati di pasta esattamente uguali
su carta forno,in uno spessore di circa 3/4 mm.Stendete la marmellata di albicocche e coprite con l'altro strato di pasta
che dovra' aderire perfettamente ai bordi esterni(se dovesse essere un po' di piu',livellatelo).Con una rotella dentata,praticate delle incisioni leggere,per dividere i crackers(dopo la cottura,li separerete..).Con uno spaghetto crudo,praticate i forellini,spennellate con del latte e distribuite 
dello zucchero di canna.Infornate a 160°,per circa 20 minuti.Regolatevi con il vostro forno e..buona colazione!!


















quest'articolo è stato pubblicato da:

giovedì 25 agosto 2011

BISCOTTINI DI SEMOLA CON UVETTA



Piu' friabili,delicati,leggeri...una vera sorpresa,questi biscottini di semola!!ho voluto aggiungere dell'uvetta sultanina..ho letto parecchie ricette in rete..alla fine,ho usato la mia ricetta della frolla n° 2 delle Simili,sostituendo la farina 00 con la semola e lo zucchero semolato con quello a velo.


Ingredienti:


500 gr farina di semola
200 gr burro morbido
200 gr zucchero a velo
2 uova
50 gr uvetta sultanina
1 bicchierino di rhum o marsala
buccia di limone grattugiato
semini di vaniglia
1 bustina di lievito per dolci


Preparazione:


Mettete a bagno l'uvetta,per un'oretta,nel rhum.Versate lo zucchero,il burro morbido e le uova nel robot da cucina;azionate il motore e montate un po' il composto;unite a poco a poco la farina a cui avrete unito il lievito,l'uvetta strizzata e gli aromi.Continuate ad amalgamare,finche' la pasta diverra' una massa liscia e compatta.Formate i vostri biscottini ed infornateli a 160°,per circa 15/20 minuti.Tenete conto della potenza del vostro forno.Sono una meraviglia buona merenda!!












questa è la versione con i fichi secchi...










quest'articolo è stato pubblicato da:

giovedì 18 agosto 2011

PANCAKES



Il pancake è un piatto tradizionale per la prima colazione
nell'America Settentrionale;ma vista la miriade di ricette in rete,credo che anche  a noi italiani, piacciano queste frittelline  per la nostra alimentazione mattutina..
la ricetta l'ho vista su questo bel blog

giovedì 11 agosto 2011

PIADINE


Finalmente una bella ricetta per le piadine!!l'ho vista su questo bel blog

*delle dosi sottostanti io ho fatto il doppio..sono venute 6 piadine da 100gr*


Ingredienti:




200 gr farina 00
(io ho usato la 0 per pizza)
100 ml latte a temperatura ambiente
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
1/2 bustina di lievito per torte salate
1 pizzico di sale(io 4 gr)


Preparazione:
In una coppa capiente,versate la farina,a cui avrete mescolato il sale ed il lievito;iniziate ad aggiungere il latte e l'olio:Impastate un po' con le mani e dopo aver pesato la pasta,ricavate le palline
(con queste dosi,si ottengono 6 palline da 50 gr).Fatele riposare per 15 minuti e poi stendetele molto sottili.Fate scaldare una padella antiaderente e cuocete le piadine,un minuto per parte.Farcitele a piacere e buon appetito!!Sono veramente venute come piacciono a me..piegandole,non si spaccano










quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 6 agosto 2011

TIMBALLO D'ORZO CON ROBIOLA E ZUCCHINE



Questo magnifico timballo,proviene dalla meravigliosa e attivissima cucina della mia amica Simona.Domenica scorsa,appena letta la ricetta,ho rivoluzionato il pranzo domenicale,avendo tutti(o quasi)gli ingredienti a disposizione...

Ingredienti:

250 gr orzo perlato
300 gr zucchine grigliate
100 gr mortadella affettata
80 gr feta
(io avevo la robiola)
20 foglie basilico
1 uovo
40 gr formaggio grana grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale 
pepe

Preparazione:

Lessate l'orzo,fatelo raffreddare e ponetelo in una ciotola
insieme al formaggio,al basilico spezzettato,all'uovo e 2 cucchiai d'olio;se occorre aggiustate di sale e pepe.Ponete meta' del composto,in uno stampo foderato da carta forno,sistemate le fettine di zucchine grigliate,la feta(io la robiola) e per ultimo le fette di mortadella.Coprite con il restante orzo,livellate bene ed infornate a 200°,per 25 minuti.Servite tiepido e buon appetito!!Grazie Simona
con la tua ricetta partecipo alla sfida

indetta dal forum della mia amica Marina









quest'articolo è stato pubblicato da:

mercoledì 3 agosto 2011

FUSILLI CON ZAFFERANO E LIMONE



Questo colorato e saporito piatto di pasta,l'ho potuto ammirare tra le innumerevoli ed eccezionali ricette,a casa della mia amica Marina.Bastano pochi ingedienti ed il gusto è assicurato..




Ingredienti per 2 persone:


200 gr fusilli
1 limone non trattato 
1 bustina di zafferano
olio extravergine d'oliva
prezzemolo
sale


Preparazione:


Prelevate un po' di buccia dal limone con il rigalimoni
(io non l'avevo... l'ho fatto con il pelapatate e poi tagliato a julienne).In un wok,mettete l'olio,il succo di limone e sciogliete la bustina di zafferano.Cuocete la pasta al dente,saltatela pochi minuti nel condimento e poi servitela,guarnendola con le scorzette di limone.E' saporitissima!!!!Grazie Marina e
buon appetitoa tutti!!










quest'articolo è stato pubblicato da:

martedì 2 agosto 2011

INVOLTINI CON DOPPIA IMPANATURA



Deliziosi,leggeri,morbidi!!si,questi sono stati gli aggettivi che ho voluto dare a questi meravigliosi involtini..la ricetta è della mia amica/sorella http://img.forumfree.net/html/emoticons/wub.gif Daiana.Visitate il suo blog,potrete ammirare la sua eccellente bravura ed innata passione,per la cucina.


Ingredienti:


8 fettine di fesa di manzo molto sottili
40 gr parmigiano reggiano grattugiato
1 panino raffermo
20 gr burro
olio extravergine d'oliva
sale
prezzemolo


Preparazione:


Lavate il prezzemolo,asciugatelo e mettetelo nel mixer,insieme al pane duro ed il parmigiano.Tritate fino ad ottenere una impanatura grossolana;trasferitela in un piatto.Su ogni fettina di carne,spalmate un pezzettino di burro,poi un po' d'impanatura;richiudete per formare l'involtino e mettete un altro pezzettino di burro, all'esterno della carne,che ripasserete nell'impanatura.Fate cosi',con tutte le fettine.Fate scaldare l'olio, in una padella e fate rosolare gli involtini,per 2 minuti.Poneteli in un piatto capiente,tagliateli al centro e ripassateli in padella,dalla parte del taglio,in modo che si cuociano bene.Serviteli caldi e buon appetito.Sono stupendihttp://img146.imageshack.us/img146/8905/bavettarv8.gif
grazie sore'!!!!











quest'articolo è stato pubblicato da:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails