..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

sabato 30 luglio 2011

TOZZETTI DI ZUCCHINA RIPIENI AL FORNO A MODO MIO


Per la realizzazione di questo piatto,mi sono ispirata ad una ricetta dell'amica Mariabianca.La sua,si chiama in altro modo
ma mi è cosi' piaciuta l'idea,che l'ho trasformata e modificata a modo mio,inventando ricomposizione e ripieno...le magnifiche zucchine di Mariabianca le trovate qui




Ingredienti:


6 zucchine medie
(quelle che avevo)
80 gr ricotta mista
1 uovo
80 gr formaggio pecorino grattugiato 
pangrattato(quanto ne serve per l'impasto)
sale
basilico fresco
olio extravergine d'oliva


preparzione:


Lavate e spuntate le zucchine asciugatele,tagliateli in tozzetti
di 3/4 cm,regolandovi con la grandezza della zucchina e aiutandovi con il levatorsoli(se non l'avete,va bene un coltellino a sega)svuoteteli  dalla loro polpa.Riunite la polpa e tenetela da parte.In una padella,fate rosolare i tozzetti di zucchina,salateli 
e trasferiteli in una ciotola;nello stesso tegame,aggiungete,se serve ,un po' di olio e fate sofriggere la polpa delle zucchine,tagliata a dadini,unite il basilico tritato,il sale.Fate cuocere pochi minuti e fate raffreddare.In una coppetta,unite il formaggio,la ricotta e gli altri ingredienti,alla polpa soffritta delle zucchine e con questa, riempite i vostri tozzetti,a mo di cannelloni.Se volete,infilateli come ho fatto io,negli spiedini da griglia,poneteli in una tellia da forno,irrorateli con un po' d'olio ed un velo di pangrattato ed infornate a 200°,per 10/15 minuti.Regolatevi con il vostro forno.Sono squisiti
 e si prestano ad essere riempiti,come piu' vi piace!!!




Grazie a Mariabianca,per aver alimentato la mia fantasia,con il suo meraviglioso piatto!!!


Buon appetito!!!


















quest'articolo è stato pubblicato da:

giovedì 28 luglio 2011

IL FIORE DI PANE...



Oggi,ho impastato il mio pane settimanale ed avevo promesso all'amica Mariabianca che le avrei postato le foto passo passo della composizione del fiore di pane,che si trova sul libro delle sorelle Simili,"Pane e roba dolce".La settimana scorsa,ho fatto il fiore,tra le altre forme,ma scordato di fotografare proprio i passaggi fondamentali ed oggi ho chiesto una mano..ad un fotografo di casa..eheheh
 mio marito,perche' da sola,potevo fare ben poco...
tagliare un pezzetto di pasta di pane gia' lievitata e con il matterello stenderla,ripiegarla e stenderla ancora;incidere con il coltello,piccoli lembi di pasta
iniziare ad arrotolare la pasta,in modo un po' trasversale(metodo mio)le sorellone,nell'immagine che è sul  libro avvolgono la pasta in maniera dritta....
continuare ad arrotolare fino a comprendere tutti i tagli(che poi,diverranno i petali)
oggi,mi è venuto proprio una meraviglia!!scusate l'immodestia..
http://www.ruedusmiley.com/emoticones%20geants/prenom-fille/prenom-fille-254.gif


quest'articolo è stato pubblicato da:

martedì 26 luglio 2011

BUCATINI CA MUDDICA ATTURATA


Sarete stufi di questo piatto,ormai...impazza da diverso tempo sui vari blog,ma era cosi' invitante a casetta della mia amica Claudia
che non potevo esimermi,dal provarlo.E' saporitissimo davvero e molto semplice nella preparazione:


Ingredienti per 2 persone:


160 gr bucatini
(gli spaghetti li avevo finiti..)
filetti di acciughe fresche
(io ne ho messi 3)
7/8 pomodorini perini
3 cucchiai di pangrattato
aglio
olio extravergine d'oliva
peperoncino
sale


Preparazione:


Lavate le acciughe,diliscatele e mettetele in un piattino


in un wok,fate scaldare l'olio con l'aglio e poi aggiungete le acciughe;fatele consumare un po' e poi aggiungete i pomodorini
tagliati a tocchetti;continuate la cottura.


In un altro pentolino,mettete un pochino d'olio e fate tostare dolcemente il pangrattato,senza farlo scurire troppo.Tenetelo da parte e cuocete la pasta.Conservate un po' d'acqua di cottura,nel caso dovesse servire e fate saltare i bucatini(o gli spaghetti)nel condimento delle acciughe e poi unite il pangrattato ed una spolveratina di peperoncino.


Se vi sembra troppo asciutto,aggiungete un pochino d'acqua della pasta;a noi è piaciuto cosi'!!grazie Claudia








quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 23 luglio 2011

NUOVE FORME DI PANE IN CUCINA ED UNA COLLABORAZIONE......




Il pane lo faccio quasi ogni settimana,ma non lo posto sempre,perche' le forme sono quasi sempre le stesse...ieri,con un po' di pazienza in piu' e metodo,sono "quasi" riuscita a perfezionare la forma a fiorellino delle "Sorellone Simili" e qualche altra loro forma,illustrata sul noto libro"Pane e roba dolce".Ah..dimenticavo,la collaborazione è stata della mia..peperonata di friggitelli....eheheh... che avevate creduto????http://i258.photobucket.com/albums/hh276/Marina-pepy/GIF%20DEL%20FORUM/ilarit.gifinfatti,alcuni panini,li ho imbottiti proprio
con questa fantastica peperonatahttp://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif

ieri ,ho ripreso la bellissima ricetta della mia 
amica  Federica;i suoi magnifici  filoni,li trovate qui.
questa è la forma che ho visto in rete,con cui fanno il mitico pane di Matera,ovviamente ci somiglia molto alla lontana,anche perche',quel fantastico pane,contiene solo farina di semola e viene cotto nel forno a legna.Il mio pane,cuoce su pietra refrattariahttp://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif


la mia peperonata di friggitelli..lo so,la morte loro, è nell'olio fritto,ma io canto sempre fuori dal coro....http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gifvi assicuro,è buonissima!!
                                            nel panino.....




                                   i fiorellini..
                 il doppio caravanino chiuso a mo di fiocco...
                                tutta la gamma...








quest'articolo è stato pubblicato da:

giovedì 21 luglio 2011

DUE PREMI MIAGOLOSI.....



Si!!!!avete letto bene,premi!!l'immagine che vedete sopra,è il logo del nuovo blog candy,indetto dalla mia amica Lucia.Farne parte è semplicissimo:
andate sul suo blog,per leggere il regolamento di partecipazione.
Mi raccomando,se volete vincere un bellissimo bracciale,creato da Lucia,non perdete altro tempo!!ma siete ancora la'????correte!!!!!!

mercoledì 20 luglio 2011

GELATO AL LIMONE


Erano anni,che non tiravo fuori la gelatiera dal mobile dov'è riposta...siamo sempre tutti a dieta....uff
Nonostante abbia un librone dettagliato,per fare il gelato in casa,l'ho fatto poche volte...perche'è troppo buoooooono e la tentazione di mangiarlo,oltre che prepararlo,è grande..
per questo non ho aggiunto cucchiaini nelle foto
un deterrente che servira'???

laugh
la ricetta è della mitica Federica


Ingredienti:


200 ml latte parzialmente scremato
250 gr panna fresca
150 gr zucchero
il succo filtrato di 3 limoni
(120 ml)


Preparazione:


Spremete il succo dei limoni e filtratelo.Ponetelo in una ciotola ed unite il latte e lo zucchero e frullate con il mixer.Fate riposare il composto 15 minuti in frigo.Riprendetelo,versatelo nella gelatiera,unite la panna ed avviatela,per i minuti che prevede la vostra.Nel  caso non aveste la gelatiera,dopo il riposo,mettete il composto nel congelatore(meglio in un contenitore d'acciao)fatelo gelare un po',riprendetelo e montatelo con lo sbattitore elettrico.Questo per 2 volte.Poi,sedetevi comodamente e...gustate il vostro gelato!!!!!










quest'articolo è stato pubblicato da:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails