..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

giovedì 28 aprile 2011

RISOTTO ALLE FRAGOLE



Un delizioso e profumato risotto,la cui ricetta,tra tantissime in rete,ho trovatoqui


*visitando i vari siti di gastronomia,mi sono fidata di uno, che su questo tipo di risotto,non consiglia l'uso del formaggio,sia pure grana,perche' coprirebbe il profumo e gusto delle fragole.*






Ingredienti per 2 persone:


200 gr riso qualita' per risotti
2 vaschette di fragole
1 scalogno
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 bicchiere di spumante brut o vino bianco secco
brodo vegetale(io home made)
panna(facoltativa)
io non l'ho adoperata


Preparazione:


Per ottenere un risotto piu' gustoso,lavate,pulite la fragole e mettetele a bagno nello spumante o vino,dalla sera prima.
Al momento di preparare il risotto,fate soffriggere lo scalogno nell'olio,unite il riso e fatelo tostare;aggiungete il vino in cui sono state a macerare la fragole e fate evaporare.Aggiungete il brodo e procedete come sempre fate,per cuocere il risotto.Quasi a fine cottura,unite le fragole frullate e se vi piace,la panna.Amalgamate e fate riposare qualche minuto.Servite con un trito di erba cipollina(che io non avevo),guarnite il piatto con qualche fettina di fragola  e buon appetito!!!!


quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 23 aprile 2011

I TARALLI PASQUALI CON LA FROLLA DELLE SORELLE SIMILI E LA COLOMBA VELOCE

Quest'anno,in occasione della Pasqua,avrei voluto sperimentare la colomba preparata con il lievito naturale,ma la lavorazione richiedeva abbastanza tempo ed il mio,era pochino..cosi' ho preparato, nuovamente la colomba veloce della mia bravissima amica Federica.L'anno scorso,non avevo trovato lo stampo e mi adattai con quello di stagnola..quest'anno,nel suo stampo tradizionale, è molto piu' carina!!della colomba posto solo le foto attuali;per la ricetta,vi rimando qui.Per quanto riguarda i taralli pasquali,li ho sempre preparati,con una vecchia ricetta di mia madre.Quest'anno,avendo acquistato il ricettario delle sorelle Simili:"Pane e roba dolce",ho provato a preparare la loro frolla, con la tecnica del burro a temperatura ambiente.Le loro dosi sono per 500 gr di farina,io ho raddoppiato..

Taralli pasquali con la frolla n° 2 delle sorelle Simili
(metodo con burro a temperatura ambiente)


lunedì 18 aprile 2011

BUCATINI CON FUNGHI,POMODORINI E ZUCCHINE



Ho provato a replicare questa ricetta,che mi è stata raccontata...in breve,il piatto di pasta,tra l'altro, erano scialatielli, è stato gustato in  un ristorante, della nostra bellissima valle d'Itria pugliese.Naturalmente l'ho eseguito a modo mio,ma il trittico di sapori,ci è molto piaciuto!


Ingredienti per 2 persone:

2 zucchine medie
150 gr funghi bosco
7/8 pomodorini ciliegino
olio extravergine d'oliva
sale
aglio
cipolla
scaglie di grana(aggiunta mia)

Preparazione:

Lavate le zucchine,spuntatele,tagliatele a tocchetti o julienne e fatele saltare in una padella,in olio e cipolla;salate e cuocete a fiamma media.In un altra padella,fate scaldare l'olio,unite uno spicchio d'aglio e fate rosolare i funghi;fate perdere la loro acqua e aggiungete i pomodorini.Salate e fateli cuocere alcuni minuti.Alla fine,eliminate l'aglio, uniteli alle zucchine e fate insaporire il tutto. 
Cuocete la pasta al dente,saltatela nel condimento preparato e servitela calda,aggiungendo,se volete delle scaglie di grana.Buon appetito!!

quest'articolo è stato pubblicato da:

giovedì 7 aprile 2011

PENNETTE INTEGRALI CON CARCIOFI E TONNO



Questa ricetta,risale a quasi un mese fa..la posto solo ora,per motivi di tempo;quel giorno cercavo un primo piatto che contenesse i miei adorati carciofi(ancora loro...si)e la pasta integrale,che avevo deciso di usare,ma diverso dal solito;ho trovato l'abbinamento, che mi è subito piaciuto,qui
le dosi,erano per 4 persone,io le ho ridotte per 2..regolatevi di conseguenza.

Ingredienti per 2 persone :

200 gr pennette integrali 
6 carciofi
1 scatoletta di tonno sott'olio
di prima qualita'
1 patata media pasta gialla
1 cipolla
(io con i carciofi esclusivamente aglio)
olio extravergine d'oliva
sale
3 cucchiai di salsa di pomodoro
parmigiano reggiano grattugiato


Preparazione:

Pulite i carciofi,eliminando le foglie piu' dure esterne,tagliatele a spicchi e tenetele un po' a bagno,nell'acqua acidulata con il limone.In un tegame,fate scaldare l'olio,aggiungete l'aglio
(se volete in camicia)unite i carciofi scolati ed asciugati e fate soffriggere.Mescolate e coprite,cosi' evitate di aggiungere acqua;tenete la fiamma bassa.Dopo qualche minuto,unite la salsa di pomodoro,salate e fate insaporire qualche minuto;a questo punto,aggiungete il tonno,scolato dall'olio e sminuzzato,continuando la cottura e facendo attenzione a non far attaccare il condimento,al fondo della pentola.
Cuocete la pasta al dente,insieme alla patata sbucciata e tagliata a dadini e fatela saltare qualche minuto nella salsa preparata;se occorre,unite 1/2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.Servite le pennette calde,con una spruzzata di reggiano grattugiato.Buon appetito!!!


quest'articolo è stato pubblicato da:

 

domenica 3 aprile 2011

CARCIOFI RIPIENI LIGHT



I carciofi ripieni,sono un classico piatto unico,diffusissimo e molto aprezzato,nella mia regione.Il ripieno tipico,prevede,uova,formaggio pecorino,pangrattato,sale,pepe,qualche cappero,se piace.Io ho rivoluzionato questo tipo di farcia,inventandomi un ripieno light,con riso e senza uova.Il risultato, è stato un carciofo molto delicato al gusto ed ovviamente piu' light,che di questa stagione,non guasta mai..

*le dosi sono indicative,per la prova che ho fatto,aumentatele 
secondo le vostre esigenze*


Ingredienti:

9 carciofi
120 gr riso qualita' per risotti
brodo di dado fatto in casa
80 gr formaggio grana grattugiato
50 gr pangrattato
sale
prezzemolo tritato
cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d'oliva
scaglie di grana per la rifinitura


Preparazione:

Pulite i carciofi,eliminando le foglie piu' dure esterne;apritele a fiore,senza romperle e mettetele a bagno in acqua e fettine di limone o un po' di sale fino.Intanto,preparate il ripieno dei
carciofi,iniziando dal risotto.Fate scaldare l'olio in un tegame,rosolate la cipolla e versate il riso;tostatelo ed unite il vino,fate evaporare e poi,iniziate ad aggiungere il brodo,coprite e lasciate cuocere al dente,perche' la cottura finira' nel forno. 
Insaporite il risotto,con il formaggio grana,il pangrattato e qualche fogliolina di prezzemolo tritata.Sbollentate per 5 minuti 
i carciofi,in acqua bollente salata,scolateli,asciugateli e riempiteli con il  ripieno di riso preparato.Su ogni mucchietto di riso,inserite una bella scaglia di grana.Infornate a 180° per 20 minuti  o finche' vedrete il ripieno dorato e servite caldi.Buon appetito!!
 questo articolo è stato pubblicato da:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails