..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

sabato 19 febbraio 2011

CANNELLONI CON MACINATO CREMA DI CARCIOFI E RICOTTA


Questa ricetta,risale al pranzo di domenica scorsa..ve l'ho detto,che mi diletto ancora piu' degli altri giorni,in cucina..cosi',per ricreare lo spirito,ho creato,il ripieno,di questi cannelloni....



Ingredienti per 4 persone:

500 gr.cannelloni
sugo di pomodoro fresco o pelato
Per il ripieno: 

500 gr macinato magro di vitello
300 gr ricotta mista
6/7 carciofi medi
olio extravergine d'oliva
aglio
cipolla 
prezzemolo 
1 bicchiere di vino bianco
1 pizzico di noce moscata
sale
1 uovo

Per la besciamella:

500 ml latte fresco
80 gr farina o amido di mais
80 gr burro
1 pizzico di sale
1 pizzico noce moscata

Preparazione:

Pulite i carciofi,eliminando le foglie dure esterne ed anche la barba(se dovesse esserci).Tagliateli a spicchi e metteteli a bagno,in acqua acidulata con limone.Intanto,preparate il sugo con il pomodoro fresco,in quantita' necessaria per condire i cannelloni(3 kg pomodoro fresco oppure  3 barattoli di pelato).
Sciacquate piu' volte i carciofi,scolateli e tuffateli,per 5 minuti,in acqua che bolle(questo procedimento,l'ho escogitato per le creme a base di carciofi..le rendono piu' morbide).Scolatele bene,asciugatele e fatele saltare in tegame,con olio,aglio e prezzemolo;salate e cuocete,a fiamma molto dolce,evitando di aggiungere acqua.Intanto,in un altro tegame,scaldate l'olio,con la cipolla,unite il macinato e fate rosolare;aggiungete il vino,fate evaporare,salate e cuocete alcuni minuti.Quando il macinato è pronto,ponetelo in una ciotola capiente e fatelo raffreddare.Adesso mettete i carciofi cotti e la ricotta,nel robot da cucina ed amalgamateli,fino ad ottenere una crema densa e vellutata.Unitela al macinato ed aggiungete un uovo,un pizzico di noce moscata e mescolate bene.Preparate ora la besciamella,facendo scaldare il latte ed unitelo poi al burro morbido;unite la farina e mescolate bene,per evitare grumi.Ponete su fiamma dolcissima e fate addensare la salsa.In caso di minuscoli grumi,eliminateli,con il minipimer.Riempite i cannelloni e poneteli in una tellia rettangolare da forno,sul fondo della quale,avrete versato del sugo.Riempite la tellia con lo strato di cannelloni,copriteli con la besciamella ed abbondante sugo.Infornate a 200° per 30 minuti;nei primi 15 minuti,coprite,se volete, con carta stagnola,per evitare che il sugo si asciughi troppo.Regolatevi comunque e sempre,con il vostro forno!!!Buon appetito ed alla prossima creazione culinaria !!



 questo articolo è stato pubblicato da:

16 commenti:

  1. oh come mi piacciono le tue creazioni!!!!!!!!!!ci farei il tris!!!!!!!un abbraccio Elisabetta e felice week end!!

    RispondiElimina
  2. Un piatto ottimo per la domenica.Salutoni e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Che slurposissimo ripieno hanno questi cannelloni! Ma sai che non li preparo da tantissimo?
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Un piatto della domenica gustosissimo!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  5. buon giorno Eli
    ti mando un abbraccio volante!
    buon fine settimana
    lu

    RispondiElimina
  6. Che splendido piatto Elisabetta, complimentissimi, quanto è buono!!!!

    RispondiElimina
  7. Oddio che buooooooni Soreeeeee!!!!!!!!!
    Te n'è rimasto un piattino per me..????!!!
    No eh...vabbè.. :-((
    Eheh..bravissima Tesoro,un primo da oscar..:-P
    Un abbraccio Cara

    RispondiElimina
  8. Ottimi.. gustosissimi!!! Posso chiederti una cosa..? come mai hai cotto il macinato? io lo avrei messo crudo.. magari è un truccherttino.. dimmi.. dimmi!!! :-) smack e buona domenica

    RispondiElimina
  9. Elisabtta che ti vedo O_O i cannelloni con carciofi? a saperlo venivo da te !!Quanto mi piacciono, hai avuto una bellissima idea brava!
    Complimenti per tutto cara quel piattino me lo porto via ^_*
    buona domenica smack Anna

    RispondiElimina
  10. Credo che se preparerò questo piatto a Valentina ti sarà grata in eterno per la strepitosa idea..
    A lei piacciono gli abbinamenti delicati come questo che proponi.
    Grande Elisabetta!!!

    RispondiElimina
  11. Elisabetta che tripudio di sapore!!!!! sai che ne mangere uno a quest'ora???? e guarda che ore sono :-) baciiii

    RispondiElimina
  12. Se questi sono i tuoi pranzi domenicali, per la prossima domenica mi autoinvito a casa tua, tesoro! :-D

    RispondiElimina
  13. Che bontà!!!!!!
    Sei unica!!!!!!!! Questi canelloni sono invitantissimi!!!!!!!!!!
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Ciaciò e che cannelloni sono??Ma che meraviglia,io li amo i carciofi e se non fosse per i figli li metterei ovunque!!Ne immagino la bontà,mi sgridi se ci faccio il bis???
    Guaglioncè,il ribaltamento com' è andato???Ma son sicura,che anche così sei stata più veloce di me!!
    UN bacio tesò e bellissima settimana!!
    P.s il tuo dialetto è ottimo,tu di sicuro non lo massacri!!Sacrilegioooooooo..quel "sole mio""!!

    RispondiElimina
  15. Uesti li devo x forza fare... Gli sto facendo un filo...!;)

    RispondiElimina
  16. grazie,ragazze!!sono contenta che vi siano piaciuti!!!!!baci baci baci :-* :-* :-* :-* :-*

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails