..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

lunedì 30 agosto 2010

LASAGNE CON LE MELANZANE

Mi è subito piaciuta,questa versione di lasagne con melanzane
vista su questoblog!!cosi',ho voluto provarla...
le dosi,sono indicative;aumentate o dimunite,secondo le vostre esigenze..quelle che seguono, sono le dosi per una lasagnera media,per 3 persone :D



Ingredienti: 

15 fasce di lasagne
2 melanzane di media grandezza
100 gr prosciutto cotto magro
2 mozzarelle fiordilatte
ricotta salata o cacioricotta pugliese
(io naturalmente,ho usato il secondo..:)) )

per il sugo:

2 kg pomodori freschi
(o pomodori pelati)
olio extravergine d'oliva
cipolla
sale
basilico fresco

Preparazione:

Dopo aver lavato le melanzane,spuntatele e tagliatele a fette sottili,nel senso della lunghezza;fate perdere l'amaro,coprendole di sale grosso e tenendoloe sotto un peso,per almeno un'oretta.Intanto, preparate il sugo e tenetelo da parte.Grigliate le melanzane e fatele raffreddare.
In una lasagnera,versate uno strato abbondante di sugo,le fasce di lasagne e le fette di melanzane grigliate.Condite con il prosciutto,mozzarella,sugo e cacio grattugiato.Ripetete gli strati,finche' finite gli ingredienti.Coprite di sugo e cacioricotta
ed infornate,per 30 minuti a 200°.Regolatevi, pero' con il vostro forno.Buon appetito e grazie a  mammazan!!!! 
sono ottime :-*

quest'articolo è stato pubblicato da:

sabato 28 agosto 2010

DI FOCACCIA...IN FOCACCIA!

Tantissime sono le ricette di pizze e focacce,che ho letto
sui vari blog,forum,siti di cucina,ho guardato anche dei video..tant'è vero, che come nelle migliori impastatrici in commercio,anche nella mia testa,ho mescolato le varie nozioni,accorgimenti,consigli,dosi ed ingredienti!cosi',ieri sera
è nato ques'impasto,frutto di innumerevoli contaminazioni.....culinarie :D che avevate capito?
;))


Ingredienti:

500 gr farina
(mista tra 0-manitoba-semola)
12 gr lievito di birra
10 gr sale
300 ml acqua tiepida
1 cucchiaino di miele
1 patata piccola(60 gr)
20 ml olio extravergine d'oliva




per la farcitura:

pomodoro pelato passato
mozzarella fiordilatte
wrustel di pollo
sale 
origano
olio extravergine d'oliva


Preparazione:


In una terrina capiente,sciogliete il lievito con l'acqua,il miele.
Aggiungete l'olio e un po' della farina,continuando a mescolare con una spatola o un cucchiaio di legno,unite il sale,la patata schiacciata,l'altra farina e continuate ad amalgamare il composto.Quando vedrete che la pasta si stacchera' dalla terrina,trasferitela sul piano di lavoro ed impastate,ininterrottamente per 20 minuti(io lo faccio a mano).Fate riposare la pasta,coperta,nel forno spento,con le luci accese,per 3/4 ore.Stendete la pasta(se la volete sottile come la mia,dividete l'impasto in 2 tellie)senza tirarla,conditela con il pelato,a cui avrete aggiunto il sale,aggiungete l'olio e l'origano e fatela lievitare ancora 1 ora,nel forno spento.Preriscaldate il forno ed infornatela a 220° per circa 20 minuti;3/4 minuti prima che sia  finita la  cottura,distribuite la mozzarella ed i wrustel(o altri salumi che preferite)spegnete il forno e fate sciogliere la mozzarella.Buona focaccia a tutti!! :)
 

venerdì 27 agosto 2010

CROCCHETTE DI PATATE AL FORNO

                 Le classiche,gustose,croccanti...crocchette!!
                    ma..al forno!!

Ingredienti:


1kg patate
100 gr prosciutto praga affumicato
(tutto in un a fetta)
100 gr formaggio pecorino grattugiato
100 gr scamorza affumicata
2 uova
sale
pepe
noce moscata grattugiata
3/4 cucchiai di pangrattato
(home made)
olio extravergine d'oliva

per la panatura:
1/2 uova
farina
pangrattato

Preparazione:

Sbucciate le patate,lessatele e passatele alla molinetta.
Fatele completamente rafreddare e ponetele in una terrina;
aggiungete il prosciutto a dadini,la scamorza a tocchetti e tutti gli altri ingredienti.Amalgamate bene il composto e con le mani appena umide,prendete delle quantita' e formate dei piccoli cilindretti(io ho fatto anche simil/polpette).Passatele prima nella farina,poi nell'uovo ed infine nel pangrattato.Trasferitele in una tellia da forno ed infornatele per circa 20/25 minuti.Regolatevi con la potenza del vostro forno.Servitele calde e buon appetito!!:D


*il ripieno delle crocchette,varia da regione a regione;anch'io   a parte il formaggio grattugiato e le uova,non uso mai gli stessi salumi e formaggi,per variare il gusto e questa volta anche la forma...;))*

quest'articolo è stato pubblicato da:

giovedì 26 agosto 2010

CAKE MEDITERRANEO

Un gran bel misto di sapori,per questo cake salato...
friabile e gustoso,ideale per ogni occasione.
La ricetta, è della mia amica e conterranea Lucia ;
il suo cake, è molto piu' bello del mio,esteticamente non c'è paragone..e contiene un  altro sapore mediterraneo,come il pomodoro secco(tipica conserva della nostra Puglia)che io non avevo...

Ingredienti:

160 gr farina(io ho usato il tipo oo)
20 gr frumina
3 uova
100 ml latte intero
100 ml olio extravergine d'oliva
100 gr gruyère
70 gr prosciutto cotto
100 gr olive nere(io avevo le verdi)
150 gr pomodori secchi sott'olio(che non avevo)
basilico fresco
1 bustina di lievito per torte salate
sale
peperoncino


Preparazione:



In una terrina,sbattete leggermente le uova con l'olio ed il latte.Aggiungete a poco a poco la farina amalgamata alla frumina ed al lievito;il prosciutto tagliato a dadini, il formaggio a scaglie,i pomodori(se li avete..)e le olive tagliuzzate.  Salate,aggiungete un bel po' di basilico fresco ed un pizzico di peperoncino.Versate il composto, in uno stampo imburrato ed infornate a 180/200° per 25/30 minuti.Regolatevi sempre,con la potenza del vostro forno.Buon appetito e grazie Lucia!!!!  :-*
quest'articolo è stato pubblicato da:

mercoledì 25 agosto 2010

ARRIVANO LE DUCHESSE....


Dorate come il sole di fine estate,golose come gli stuzzichini di mezzanotte,arrivano le...duchesse!!

Ingredienti:

300 gr patate
80 gr parmigiano grattugiato
sale
qualche pizzico di noce moscata


Preparazione:

Sbucciate le patate e lessatele;fatele raffreddare e passatele alla molinetta.Aggiungete il formaggio,il sale e la noce moscata.Amalgamate bene il composto e riempite la siringa per dolci,con la bocchettina a stella piu' grande.In una tellia imburrata,spremete dei mucchietti di composto di patate,formando delle specie di beignets,distanziandole un po' tra loro.Infornate a 200° per circa 15 minuti.Regolatevi,pero' con il vostro forno.

*ci sono diverse ricette,con cui si preparano le patate duchessa;
ne ho provate diverse,prese su siti importanti...alcune fatte anche con uova...non sono di nostro gusto.Questa è una mia preparazione,semplice,ma gustosa,si assapora tutto il gusto della patata e basta.Per quanto riguarda la siringa per dolci,la preferisco alla sac a poche,in quanto,di solito,non lesso quantita' esagerate di patate.Se volete,usatela pure!!:D*

quest'articolo è stato pubblicato da:

IL LUNGO,IL CORTO...IL PACIOCCONE!

Come far convivere,tre tipi di zucchine,diverse tra loro?
rimpinzandole,a dovere...


Ingredienti:

3 zucchine
80 gr formaggio pecorino grattugiato
100 gr fontina
qualche cucchiaio di latte
sale
pepe
cipolla
olioextravergine d'oliva
basilico fresco


Preparazione:


Tagliate le zucchine a meta',orizzontalmente;le mie erano proprio diverse tra loro...;))
dopo averle spuntate,livellate ancora la base con il coltello,in modo da poterle tenere in piedi...svuotatele dalla polpa,con il coltello,facendo attenzione a non rovinarle.Tagliate a tochettini la polpa e fatela saltare con olio  e cipolla;salate,cuocete qualche minuto e tenete da parte.Nello stesso tegame,fate rosolare le zucchine svuotate,per qualche minuto.Intanto,preparate il ripieno:tagliate a tocchettini la fontina ed amalgamatela con la polpa di zucchine cotta, il formaggio,il latte,sale,pepe e basilico tritato.Riempite le zucchine,poggiatele orizzontalmente,una contro l'altra, in una tellia da forno.cuocetele a 200° per 15/20 minuti.Regolatevi con il vostro forno.Sistematele nel piatto,sedute!!!!buon appetito :D
 quest'articolo è stato pubblicato da:

martedì 24 agosto 2010

UOVA RIPIENE

Per uno stuzzicante,cremoso e solare antipasto,queste uova ripene
viste qui;ho apportato,seguendo il mio gusto, qualche modifica agli ingredienti ed alle dosi.....:D 


Ingredienti:


2 uova sode
1 scatoletta di tonno
mezzo cucchiaio maionese home made
foglie di basilico(una mia aggiunta)


*la ricetta originale* prevedeva:

6 uova sode
100 gr tonno
maionese  q.b 
qualche acciuga  
capperi
* io non amo molto questi ultimi due sapori e quindi li ho evitati....*


Preparazione:


Lessate le uova,fatele raffreddare;dividetele a meta' e prelevate il tuorlo,che insieme al tonno,la maionese ed eventualmente agli altri ingredienti,che io ho omesso,frullerete nel robot da cucina.
Con questo composto ottenuto,riempite tutti gli albumi e fate riposare in frigo,fino al momento di servire.Io mi sono divertita a guarnire il piatto,con dei fiorellini,fatti con i pomodori..:D


quest'articolo è stato pubblicato da:

FINALMENTE E'...MAIONESE!

Gia'....finalmente...l'ho azzeccata la ricettina giusta!!
devo ringraziare la mia amica Cri che ha scovato questa 
versione e procedimento velocissimo ed efficace!!!se non fosse 
per la mia impulsivita', di volerla fare, a tutti i costi ieri sera....


Ingredienti:

1 uovo intero
200 ml olio di semi(io non l'avevo 
ed ho usato quello d'oliva extravergine..)
1 cucchiaio 1/2 succo di limone filtrato
2 pizzichi di sale

Preparazione:

Munitevi di un un minipimer e..poca pazienza...;)) si..perche' con questo metodo,a fare la maionese,ci vuole davvero poco...
dicevo..prendete il bicchiere del minipimer o un contenitore alto
che abbia il fondo dello stesso diametro del minipimer(è fondamentale per una buona riuscita)e versate in questa "precisa" sequenza:l'uovo(io per sicurezza,l'ho tenuto 1 ora,a temperatura ambiente)- l'olio di semi-il succo di limone filtrato molto bene,con un colino che abbia la rete molto fitta-infine il sale.Azionate il minipimer,tenendolo premuto verso il basso e frullate,senza sollevarlo,per un paio di minuti;quando la maionese inizia a prendere consistenza,alzate e abbassate velocemente il minipimer,in modo da incorporare anche il resto dell'olio,rimasto in superficie.
la mia è risultata bella densa,ma un po' amarognola...credo che sia dovuto all'olio extravergine,che usato,al posto di quello di semi
oppure alla troppa acidita' del limone...ancora non l'ho scoperto...sono felice,di aver superato,questo primo scoglio..con altri tentativi,trovero' il modo,di ottenere una maionese,che si addica al nostro gusto :D grazie Cri!!!!!!!!!!:-*
quest'articolo è stato pubblicato da:

lunedì 23 agosto 2010

L'ORO DI PUGLIA....

Ecco l'uva della mia bella Puglia...in ogni chicco, è  racchiuso tutto il sole,la bellezza e l'amore per la vigna,dei nostri instancabili agricoltori.....:D
quest'articolo è stato pubblicato da:

domenica 22 agosto 2010

RISOTTO CON SALSICCIA E GAMBERETTI

Lo so...è un po' di giorni che ho la fissa per i  gamberetti...
ogni tanto,mi soffermo su qualche alimento che mi piace particolarmente..chiedo venia....:D
Questo risotto,l'ho scovato qui 
ho apportato delle modifiche,sia agli ingredienti,che al procedimento...:)


Ingredienti:

200 gr riso qualita' carnaroli
300 gr gamberetti
400 gr salsiccia di Norcia(o qualsiasi altro tpo)
brodo di dado
1 bicchiere di vino bianco
sale
olio extravergine d'oliva
cipolla

Preparazione:

Lavate,private della testa e del  carapece i gamberi;teneteli da parte.Sbriciolate la salsiccia,fatela rosolare nell'olio,bagnatela con un po' di vino,fate evaporare.Aggiungete i gamberetti e finite di cuocere.Intanto, tostate il riso nell'olio e cipolla,bagnatelo con il vino,fate evaporare ed unite il brodo,un po' alla volta.10 minuti prima che sia pronto,unite il condimento di gamberi e salsiccia.Se volete,aggiungete un po' di piccante,io non l'ho messo,perche' la salsiccia di Norcia,è parecchio saporita.Buon appetito!!! :D
 quest'articolo è stato pubblicato da:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails