..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

mercoledì 22 dicembre 2010

GARGANELLI FATTI IN CASA CON FUNGHI CHAMPIGNON, ZUCCHINE E PINOLI


prove tecniche per garganelli..gia'..prove,perche' mi sembra di averli fatti enormi....
il metodo, l'ho visto sul blog della cara amicaAnna
pero' poi,ho riguardato i suoi e cotti,mi sono sembrati come i miei;di Anna ho adottato solo il metodo;la sua è una pasta all'uovo..ne ho provati 200 gr;il condimento l'ho visto qui



Ingredienti per la pasta:

200 gr farina di semola
90 ml acqua tiepida


Per il condimento:

6/7 funghi champignon
2 zucchine piccole
pinoli 1 cucchiaino
cipolla tritata
aglio
prezzemolo
peperoncino
olio extravergine d'oliva
sale

occorrono poi:un attrezzino rigagnocchi-1 cucchiaio di legno


Per la pasta:


Preparate un'impasto non troppo molle e stendetene dei pezzi  con il matterello,poi passateli alla macchina per tagliatelle
tirandoli non sottilissimi(io li ho passati prima al 1° incastro della rotellina,poi ho assotigliato con il penultimo).Tirate le sfoglie, fatele asciugare e poi ricavate dei quadratini,cosi'
(o anche piu' piccoli...):


prendete il quadratino di pasta,mettetelo trasversalmente sul rigagnocchi ed iniziate ad arrotolarlo,partendo dalla punta e premendo un po',cosi':
 finite di avvolgerlo,sempre premendo,cosi':


 spargete un po' di farina,sul quadratino di pasta,prima di avvolgerlo ,in modo da farlo scivolare agevolmente dal cucchiaio,cosi':
 continuate cosi',fino all'esaurimento dei quadratini di pasta;
riponeteli ad asciugare su un vassoio dove avrete sparso un po' di farina di semola

per il condimento:

tagliate finemente i funghi,dopo averli puliti e fateli saltare nell'olio e nella cipolla tritata ed aglio,fate cuocere qualche minuto e poi aggiungete le zucchine tagliate prima a rondelle e poi a bastoncini sottili;salate e cuocete a fiamma bassa.Tostate senza aggiungere nulla,i pinoli,in un tegamino e poi tritateli grossolanamente.Cuocete la pasta ed una volta scolata,saltatela un paio di minuti,nel condimento.Impiattate e finite di guarnire  con i pinoli.Buon appetito!grazie Anna 

quest'articolo è stato pubblicato da:

18 commenti:

  1. Che buona!!!!!!!!!!!!
    Sei sempre brava, difficile non trovarti con le mani in pasta!!!!!!!!
    Buon Natale, carissima!!!Di cuore!!!!!!!!!!
    Un bacio!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Elisabè ma quali enormi...Tu non hai bisogno di prove,credo che la pasta ormai non riesca ad avere più segreti per te!!Del condimento poi,non parliamone proprio..una vera golosità,per palati come i miei!!
    Ciaciona mia bella,apri le braccia che io son quà,pronta per darti mille vasill e per augurarti un Natale pieno dei tuoi sogni tutti esauditi!!Ti auguro col cuore che tutto ciò che desideri si possa avverare a te e ai tuoi cari!!
    BUON NATALEEEEE!!

    RispondiElimina
  3. E mamma mia, come si resiste ad un piatto così? I garganelli sono fantastici, accompagnati da funghi e zucchine mitici e l'aggiunta dei pinoli...magica!
    Ciao Elisabetta, un abbraccio iper mega forte di buon natale! :-)

    RispondiElimina
  4. bellissime le foto della pasta!Anche il sugo non dev'essere niente male!
    bacioni
    lu

    RispondiElimina
  5. Ma sei un fenomeno(nel senso di bravissima). Una ricettuzza niente male!!!
    Auguro a te e famiglia un felice Natale!!!

    RispondiElimina
  6. Uuuuuuuh,mamma mia Sore!!!!!
    Uno tra i miei formati di pasta preferiti questi!!!!
    Che dire,se non che sei BRAVISSIMA???!!!
    Non trovo più le parole Eli,davvero tanti complimenti..:-)
    Anche il condimento mi piace un sacco,ottimo 10+!!!;-)
    Un bacione Cara:-***

    RispondiElimina
  7. Un bel mix d'ingredienti ,che piacciono tanto.Ti auguro un sereno e felice Natale, a te e ai tuoi cari.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  8. Ciao, Ely! Che bel pensiero hai avuto, a venire a farmi gli auguri! Sei davvero un tesoro :-) Ovviamente ricambio con affetto e spero che le imminenti festività ti portino tanta serenità, pace e amore. Buon Natale, cara! Smack!

    RispondiElimina
  9. Grazie tesò...come al solito le tue parole mi hanno scaldato il cuore!!

    RispondiElimina
  10. Non riuscirò mai a preparare delle pasta così bella ma ....sono prontissima a mngiarne un bel piattone..
    Baci ....e comicio a farti gli auguri di buon Natle..magari da domani il tempo per farli mi potrebbe mancare
    Grazia

    RispondiElimina
  11. Bravissima! anch'io li faccio così i garganelli!!!
    approfitto per farti tantissimi auguri di buone feste a te e alla tua famiglia!un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Dopo questo delizioso assaggino... beh, nonostante l'ora mi hai fatto venire l'acquolina in bocca... ti lascio i miei migliori auguri di buon Natale e felice anno nuovo.. trascorri le feste in allegria con i tuoi cari: un abbraccio

    RispondiElimina
  13. .......E la mia amica pastaia colpisce ancora al centro!!!!! SEi unica e bravissima Elisabetta, che bello sarebbe averti come vicina di casa! Bacioni grandissimi!

    RispondiElimina
  14. Ossignurrrrrrr ma che bontà!!Oramai con questi tipi di pasta sei diventata un'esperta!!!!! passo a lasciarti i miei migliori auguri di buon Natale!!! .-)))

    RispondiElimina
  15. Ti riporserai durante le Feste?
    Penso proprio di no...eh?

    Buon Natale, Eli!

    RispondiElimina
  16. Buone Feste carissima Elisabetta!!!!ti auguro di cuore tutto quello che piu desideri per te e la tua famiglia, un bacione Tittina♥

    RispondiElimina
  17. Ciao Eli, la pasta è molto sfiziosa e le camille qui sotto mi fanno ritornare bambina...passo anche per fare gli auguri di un Natale sereno e pieno di gioia a te e alla tua famiglia!!! ti abbraccio di cuore!!! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Eli, davvero sfiziosa questa pasta e le camille qui sotto mi fanno tornare bambina!!!! passo anche per augurare a te e alla tua famiglia un sereno Natale!!! ti abbraccio :)

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails