..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

domenica 27 giugno 2010

TRECCE DI PANE

Da quando ho iniziato a preparare il pane fatto in casa,seguendo le indicazioni del miticoVittorio , ho sempre avuto il desiderio di
provare a fare quello con la farina di semola;da noi,in Puglia,si usa molto,specialmente con le pezzature grandi.Ho voluto rischiare,perche' non so, se i panettieri,quando preparano il pane di semola,aggiungono una percentuale di altra farina,ma il risultato è stato buono,poi giudicherete voi..Cosi',ieri,ho scelto la ricetta della mia amica blogger,ma che dico amica..sorella(come amiamo chiamarci,ormai da diverso tempo..:D )Daiana.La ricetta è una garanzia,perche' la sua famiglia,nella farina e nelle bonta',ci mette le mani tutti i giorni :)
(la panetteria è il loro mestiere!)l'unica modifica che ho apportato,è appunto la farina;vi scrivo la sua ricetta originale
davvero ottima....


Ingredienti:

500 gr farina 00
500 gr farina manitoba
(io ho usato 1 kg di semola)
600 ml di acqua tiepida
35 gr lievito di birra
35 ml olio extravergine d'oliva
15 gr sale
15 gr zucchero


Preparazione:


Versate l'acqua tiepida in una terrina,poi aggiungete il lievito sbriciolato e lo zucchero;mescolate con un cucchiaio e fate riposare 2/3'.
In una ciotola capiente,versate la farina,l'olio,il sale;mescolate e poi unite il liquido preparato in precedenza.Impastate con le mani,fino ad ottenere un panetto;trasferitelo sulla spianatoia 
ed impastate per 20'.A questo punto,copritelo con un panno pulito e fatelo lievitare per 1 ora e mezza.Trascorso questo tempo, io ho pesato l'impasto lievitato, che è risulatato 1kg e 500 gr. e l'ho diviso,per formare 5 trecce da 300 gr ciascuna.I 300 gr di pasta li ho divisi in 3,per formare la treccia, ma prima, ho cilindrato la pasta,per raffinarla,come mi ha insegnato Vittorio;il procedimento potete vederlo qui.
Dopo aver formato tutte le trecce,lasciatele lievitare,coperte,per un'altra ora e mezza.Preriscaldate il forno a 180° ed infornatele per 35/40 minuti.Tenete sempre conto della potenza del vostro forno e buon appetito!!!!Grazie,Daiana :)
                            impasto finito prima di lievitare
                              impasto dopo la lievitazione

i pezzi di pasta pesati pronti per la cilindratura e la forma delle

trecce 
                     le trecce formate prima della lievitazione
 
                                 dopo la lievitazione...

                                     appena sfornate...:D
                                         che bella!!!!!
                                     la treccia imbottita ;))

 quest'articolo è stato pubblicato da:

8 commenti:

  1. Quanto sono belle!!! Sei stata davvero brava!
    bacioni...

    RispondiElimina
  2. Già il pane era bello così...ma farcito in quel modo...insuperabile...che fame mi hai messo!

    RispondiElimina
  3. Ma tu ce vuò fà mpazzi???Insommma pur farciti li dovevamo vedere???Elisabè sono un sogno,un vero capolavoro e sei stata davvero minuziosa nella spiegazione.UN applauso forte forte..lo senti bella Eli??E' tutto per te e le tue belle treccione!!Grazie per i tuoi commenti,sei sempre dolcissima e sono sempre più contenta di averti conosciuto..UN bacio "!zuccarè "e buona serata!

    RispondiElimina
  4. grazie Pagnottella!!:)baci a te,cara :-*
    grazie,Barbara!!favorisci,cara!!:D
    Grazie,grazie,grazie,Damia'!!!quann legg a te
    u cor, palpit assaie,pcche' m'arricuord papa' mio!!o zucchero o' tien tu,indr'a l'anema e pur io so' flice ca t'aggio canusciuta!!!!!nu vas grann!!:-* :-* :-*

    RispondiElimina
  5. bravissima!! complimenti con applauso!!favolose!!!baci!

    RispondiElimina
  6. Cosa darei per mangiare il pane fatto in casa, Eli.
    I tuoi sono ben abituati, beati loro.
    Baci

    RispondiElimina
  7. piu imbottito di cosi non potevi , arrivooooooooooooo!

    RispondiElimina
  8. Che onore..troppo belle Soreeeeeeeee!!!!!!!!;)
    Altrochè panettiera sei tu,mooooolto meglio dei panettieri!!!!!!:-o
    Sono stupende Cara,poi hai ottenuto un ottimo risultato con la farina di semola,bravissimissimaaaa!!!!!!
    Tanti tanti :-*:-*

    RispondiElimina

benvenuti nel mio blog!!grazie per i vostri commenti,ma anche per i vostri consigli o critiche!!ho sempre voglia d'imparare..da ognuno di voi ;))
i commenti anonimi verranno cancellati :)

Non è permesso lasciare link per pubblicizzare raccolte e contest!!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails