..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

venerdì 27 novembre 2009

BUCATINI ALL'AMATRICIANA

Oggi avevo poche idee,cosi' ho inziato a sfogliare uno dei miei ricettari :dubbio: che da quando navigo in rete,in verita',avevo un po' trascurato :scusami: cosi' ho scelto di fare questo piatto, non troppo elaborato..un classico gustoso...


Ingredienti per 4 persone:

350/400 gr bucatini
200 gr pancetta
pomodorini freschi
passata di pomodoro
cipolla
olio extravergine d'oliva
vino bianco
formaggio pecorino
peperoncino
sale

Preparazione:

Fate soffriggere la cipolla nel'olio e versate i pomodorini tagliati a tocchetti,
la pancetta e fate insaporire qualche minuto;unite mezzo bicchiere di vino bianco e fate evaporare.
Colorate con un po' di passata di pomodoro e fate cuocere.Per ultimo aggiungete il peperoncino.
Lessate la pasta e gli ultimi 5 minuti,scolatela e saltatela nel sugo.Servitela con un'abbondante spolverata
di pecorino.
Buon appetito! :bavettarv8.gif:







giovedì 26 novembre 2009

RISOTTO VERDE CON CREMA DI FORMAGGIO CAPRINO E BASILICO

La mia pianta di basilico,imperterrita, resiste,beh..con queste belle giornate...sembra fine aprile..comunque stamattina ho deciso di fare questo risottino...

ingredienti:

300 gr riso(qualita' per risotti)
200 gr formaggio caprino
un bel po' di basilico fresco(30/40gr)
olio extravergine d'oliva
brodo vegetale
cipolla
vino bianco

Preparazione:

Munitevi di un bel po' di basilico fresco,lavatelo,asciugatelo
e tenetelo da parte.Preparate il brodo vegetale(o di dado).
Nel robot macinatutto mettete le foglie di  basilico,il formaggio
caprino ed un po' d'olio d'oliva,a filo.Frullate bene tutto.
Fate imbiondire la cipolla,tostate il riso e poi aggiungete un po' di vino bianco;fate evaporare ed aggiungete abbastanza brodo.
Coprite(consiglio di un cuoco) e di tanto in tanto,controllate,mescolando.Qualche minuto prima che il riso sia cotto del tutto,aggiungete la crema di formaggio e basilico e continuate la cottura per qualche minuto.Servite,decorando il piatto,con una cimetta fresca di basilico.













martedì 24 novembre 2009

SPAGHETTINI CON POMODORINO E RUCOLA

Questo è un piatto molto semplice da preparare,ma gustoso e
profumato,ottimo in queste giornate un po' fredde di fine Novembre.


Ingredienti per 4 persone:

400 gr spaghettini
200 gr rucola
1 kg  pomodori freschi
(o pomodori pelati)

olio extravergine d'oliva
peperoncino
sale
1 spicchio d'aglio

cacioricotta pugliese(facoltativo)

Preparazione:

Lavare bene la rucola e metterla a scolare.
Cuocere i pomodori e passarli, per   preparare 
un sugo semplice.
Far scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio
e versare la salsa di pomodoro, cuocere qualche minuto
e poi aggiungere la rucola,che si ridurra' in pochi minuti.
Continuate la cottura per un po',aggiustando di sale
e aggiungendo il peperoncino.
Cuocere la pasta e scolarla al dente,per poi saltarla nel
sugo di pomodori e rucola.Servire con una spolverata di cacioricotta 
pugliese(se si desidera).










lunedì 23 novembre 2009

LE PETTOLE DI S.CECILIA


Ieri era S.Cecilia,la festa che apre e da' inizio al periodo Natalizio 
per eccellenza,all'atmosfera magica e sempre tanto attesa di questa festivita',dai grandi,ma soprattuto dai piu' piccini.Da noi
ogni anno,in questo giorno, si usa fare una pastella che poi viene fritta a cucchiaiate,formando delle palline gustose,dalle forme diverse,che si gustano condendole con sale,zucchero o miele.

giovedì 12 novembre 2009

RISOTTO AL RADICCHIO






INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

300 gr radicchio
200 gr riso
80  gr Parmigiano Reggiano
1/2 bicchiere vino rosso
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
brodo vegetale
cipolla

PREPARAZIONE:

Fate appassire la cipolla nell'olio,aggiungete il radicchio,lavato e tagliato a strisce.
Salate,pepate,versate il riso e tostatelo per 1 minuto.Bagnate con 1/2 bicchiere di vino rosso 
fate evaporare e aggiungete il brodo,fino a cottura.Mantecate con il Parmigiano e al momento
di servire,aggiungete altro formaggio.

*scusate l'imprecisone della foto finale(le batterie della digitale si sono scaricate...)*

sabato 7 novembre 2009

STUZZICHINI AL WRUSTEL

Quello che è rimasto da...una serata "focacciosa"....


Ingredienti:
Pasta per pizza
wrustel

Preparazione:

Stendere con il matterello la pasta per pizza gia' lievitata,cercando di formare un rettangolo lungo
30 cm circa e largo 7.Posizionate i wrustel interi o a listarelle,come ho fatto io.Richiudete bene
la specie di salame e tagliate a tocchetti di circa 3/4 cm di larghezza.Infornateli coprendoli con un filo d'olio.Potete anche farcirli con prosciutto,olive,salsiccia piccante.

venerdì 6 novembre 2009

FARFALLE CON SUGO E PESTO DI PEPERONI E OLIVE


I peperoni sono gli ortaggi che tra le verdure,io metto al primo posto.Li amo moltissimo,mi piace il loro profumo,la loro polpa cosi' soda e fresca e siccome li ho trovati proprio piccini e saporiti...
                            Anche questa...l'ho inventata io!




                                                  La versione con i peperoni a pezzetti
                                                                La versione con il pesto

Ingredienti per 4 persone:

400 gr farfalle
1 Kg peperoni tra rossi e gialli
olio extravergine d'oliva
aglio 1 spicchio
sale
una manciata di olive verdi
una manciata di capperi

Preparazione:

 Tagliate a tocchetti i peperoni,dopo averli lavati ed asciugati.Fateli soffriggere nell'olio caldo
e l'aglio,aggiungete i capperi,le olive e cuocete per alcuni minuti,finche' i peperoni saranno diventati morbidi e avranno perso il loro liquido naturale.Spegnete ed aggiungete 2/3 belle
cimette di basilico.Versate il sugo dei peproni nel robot trtatutto e riducetelo in crema.
Lessate la pasta  e scolatela al dente.Fatela saltare nel pesto di peperoni,rimesso sul fuoco a scaldare.Servite guarnendo a piacere,con altro basilico.

FEGATINI E SALSICCIA DI LOCOROTONDO

Lunedi,abbiamo attraversato,per motivi di lavoro,la Valle D'Itria
cosi',al ritorno,ci siamo fermati presso una macelleria
la cui sosta,per chi ama la carne alla brace come me,è d'obbligo...






             Che ne dite?ho fatto bene,a fermarmi?
http://i36.tinypic.com/jt5clk.jpg

giovedì 5 novembre 2009

CROCCHETTE DI MELANZANE

Questa ricetta appartiene alla mia amica Daiana, del blog:Attimididolcezza.blogspot.com.
Mi ha cosi' conquistata,che ho voluto rivisitarla a modo mio...devo dire che è una
preparazioe semplice,dai risvolti  davvero sorprendenti,dal punto di vista del gusto.













Ingredienti per 4 persone:


melanzane 1 kg
patate 1 kg
3 uova
200 gr formaggio pecorino grattugiato
100 gr pane grattugiato
sale
pepe
1 spicchio d'aglio

olio extravergine d'oliva


Preparazione:

Spuntare le melanzane,tagliarle a tocchetti e far perdere l'amaro
coprendole di sale e da un peso.Dopo una mezz'ora,sciaquate le
melanzane e fatele soffriggere nell'olio caldo con uno spicchio d'aglio.
Intanto lessate le patate,passatele e unitele alle melanzane,quando saranno
cotte.Unite il formaggio e tutti gli altri ingredienti.Modellate delle crocchette
(io ho fatto anche delle grosse polpette)e passatele nel pane grattugiato.
A questo punto,la ricetta di Daiana,prevedeva la frittura,ma io ho optato
per la versione piu' light,cioè al forno.Quindi le ho adagiate in una tellia da forno
versato un filo d'olio e infornato per 20 minuti a 200°.Sono state divorate!!!!
Grazie Daiana


mercoledì 4 novembre 2009

ZUPPA DI LEGUMI MISTI E FARRO

Siamo a Novembre e anche se il clima è abbastanza mite,non stiamo battendo i denti per il freddo...
una bella zuppa di legumi e' di rigore...




Ingredienti per 4 persone:

400 gr zuppa di legumi misti
sale
cipolla
aglio
olio extravergine d'oliva
pomodorini
sedano
alloro qualche foglia
acqua

Preparazione:

Mettete la zuppa di legumi a bagno in acqua calda, dalla sera.
Al mattino,sciaquate la zuppa,metterla in un tegame capiente(io uso la 
pentola a pressione)aggiungete il sedano, la cipolla,il sale.
Copritela  con l'acqua fresca e procedete alla cottura(con la pentola a 
pressione 45 minuti,sono sufficienti,per i tegami normali,regolatevi di conseguenza.
La fiamma in questo secondo caso,non dovra' essere alta,anzi,al contrario.
Quando i legumi saranno cotti,al momento di servire la zuppa(15/20 minuti prima)
in un altro tegame fate scaldare l'olio con la cipolla e l'aglio tritati,aggiungete i pomodorini 
tagliati a pezzetti e fate cuocere il sughetto,qualche minuto,aggiustando di sale.Aggiungetelo alla zuppa,fatela insaporire e servite calda.

PICCOLI ORSETTI...CRESCONO!!!


                                                        LA MIA FEDELISSIMA.....




                        HAI UN APPUNTAMENTO.....???

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails