..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

venerdì 27 febbraio 2009

Questo è il cagnetto che vive sul terrazzzo della villetta,di fronte casa mia.Qel giorno cervava di agguantare i fiocchi di neve!!Giorni fa giocava con il secchio di plastica della sua pappa,lo rincorreva e facendolo volare,se lo infilava in testa,che spasso!!l'unica tristezza è che vive solo,lassu',con l'unica compagnia degli uccelli,del vento e del freddo.Quando posso,dal mio balcone,gli faccio qualche coccola ed è cosi' abituato,che se gioco a fare l'indifferente, abbaia come un matto,per attirare la mia attenzione.

lunedì 23 febbraio 2009

"FAVE BIANCHE"


Dovevo proprio cucinarle,oggi.Si,dovevo,altrimenti sarebbero diventate pasto, per i terribili ospiti indesiderati dei legumi.."I FAFARULI"chi è pugliese mi capisce,insomma..parlo dei vermetti che bucano le fave;eh si...oggi, fave!!!!

Ingredienti:
Fave secche 250 gr(per 2 persone)
acqua
olio extravergine d'oliva
cipolla
sale

Preparazione:
Mettere a bagno le fave la sera prima
che s'intende cucinarle.
Al mattino,sciaquarle e porle nella pentola
coprendole d'acqua,diciamo a pelo.
Aggiungere la cipolla ed il sale e farle
cuocere a fiamma molto dolce
per circa 1 ora(le mie hanno impiegato tanto).
Mezz'ora prima di mangiarle,batterle bene
con un mestolo di legno,aggiungendo l'olio a filo.
Se vi sembra che restino grumi,usate il minipimer
io ho fatto cosi',farebbe rabbrividire le nostre mamme
pero' è piu' pratico.Scaldatele e se avete della verdura
(io non ho trovato la cicoriella di campagna)accompagnatela
alle fave.

sabato 21 febbraio 2009

"CONTORNO MONOCOLORE!"


Gia...monocolore perche'il mio ortolano non aveva peperono verdi e gialli....pero' è carino
ugualmente e siccome l'ho anche assaggiato ho gradito il sapore;-)


Ingredienti:
3 peperoni
olio extravergine d'oliva
pomodorini freschi
capperi
aglio
origano
sedano
sale

Preparazione:
Lavare i peperoni e tagliarli a tocchetti
avendo cura di eliminare i filamenti bianchi
e tutti i semi.
Scaldare un po' di olio in una padella
e aggiungere l'aglio,i pomodorini a pezzetti
i peperoni ed un pezzettino di sedano tritato
l'origano ed i capperi.
Sale non aggiungetene molto perche'
ci sono gia' i capperi.
Fate cuocere a fuoco molto lento
senza aggiungere acqua
lasciando consumare quella naturale
dei peperoni.

venerdì 6 febbraio 2009

SALSA ELISABHET

Image and video hosting by TinyPic

Ingredienti:

200 gr carne di vitello tritata
100gr formaggio spalmabile
1 melanzana
salsa di pomodoro fresco 3/4 cucchiai
basilico
olio extravergine d'oliva
sale
pepe 1 pizzico
vino bianco q.b

Prparazione:
Lavate e tagliate a tocchetti
la melanzana,soffriggetela
appena con olio,sale ed un
pizzico di pepe.
A parte scaldate in
un'altra padella l'olio
per soffriggere con la cipolla
la carne macinata,salate
bagnatela con un po' di vino
e fatela cuocere.
Se avete del sugo gia' fatto
usate quello,altrimenti
preparatene un po'.
Quando avete tutti gli ingredienti
pronti,servendovi di un mixer
versate la carne,la melanzana
il formaggio,il sugo ed infine
il basilico.Tritate bene
finche' non risultera' una
salsa densa e cremosa.
Con questa salsa potrete condire
la vostra pasta,che siano pennette
o tortiglioni,bavette o tagliatelle.

BUON APPETITO

giovedì 5 febbraio 2009

Beh..ho seguito il consiglio di Fia....

gia'..."ne avresti di cose da dire"..mi ha scritto giorni fa..in verita' non so bene cosa ho fatto,soprattutto se ho fatto bene....pero' è andata.Premetto di non essere molto brava con la grafica,quindi non so se questo blog,avra' vita lunga,chi vorra',fara' un viaggio insieme a me,tra i meandri dell'anima,tra le pareti del cuore,attraverso emozioni e riflessioni,passando, attraverso le gallerie dei pensieri belli e meno belli,delle aspirazioni,delle speranze.Ogni tanto, coronero' questi sentimenti,con qualche piatto tipico della mia terra,la Puglia.^;^

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails